Focaccia ai funghi

5/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Focaccia ai funghi
Photo credits:
Tempo 70 min
Difficoltà Media
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

La focaccia ai funghi è un antipasto ricco, gustoso e ispirato ai sapori autunnali.
L'impasto, preparato con farina, lievito, olio d'oliva, acqua e sale, si lavora a mano e viene poi fatto lievitare. 
Infine viene fatto cuocere in forno con l'aggiunta di un delizioso condimento di cipolle, funghi e olive nere: gli amanti dell'autunno e di tutti i suoi sapori non potranno non amare questa ricetta!

Per la farcitura della focaccia si consiglia di utilizzare i funghi chiodini. Tuttavia, nulla vieta di utilizzare altre varietà come champignon, porcini o prataioli.

Se vuoi scoprire tutti i segreti della preparazione di questa soffice e gustosissima focaccia ai funghi segui la nostra ricetta!

Categoria: Lievitati

PER L'IMPASTO PER L'IMPASTO
farina 300 g di farina 0
lievito di birra 20 g di lievito di birra fresco
olio 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
sale q.b. sale
PER LA FARCITURA PER LA FARCITURA
cipolla 320 g di cipolle
funghi 120 g di funghi chiodini
olive nere 40 g di olive nere denocciolate
burro 1 noce di burro
olio 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
sale e pepe q.b. sale e pepe

Preparazione

Come fare la Focaccia ai funghi

Iniziamo a preparare la focaccia ai funghi disponendo per prima cosa la farina 0 su una spianatoia o su un piano di lavoro. Versiamo, quindi, il lievito di birra fresco sciolto nell'acqua calda e aggiungiamo infine olio extravergine d'oliva e un pizzico di sale. 
A questo punto lavoriamo con le mani gli ingredienti aggiungendo acqua in base alla necessità: cerchiamo di rendere l'impasto il più morbido possibile.

Formiamo ora un panetto e facciamolo lievitare per due ore coprendolo con un panno asciutto. 
Nel frattempo passiamo alla preparazione della farcitura della focaccia: affettiamo le cipolle finemente e facciamole saltare in padella con una noce di burro, un pizzico di sale e, se lo riteniamo necessario, un filo d'olio.
Facciamo cuocere le cipolle fino a che non prendono un bel colorito dorato.

Mondiamo e puliamo con un panno i funghi chiodini,  poi facciamoli bollire in acqua per 10 minuti circa. 
Subito dopo scoliamoli, tagliamoli a pezzetti e facciamoli insaporire in padella aggiungendo un po' d'olio e di sale e pepe a piacimento. 

Stendiamo la pasta della focaccia su una teglia da forno infarinata e poi farciamola con olive tagliate a rondelle, funghi e cipolle.
Infine, cuociamo in forno la focaccia alla temperatura di 200° per almeno 25 minuti. 

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 1, Media voti: 5
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    La focaccia ai funghi si conserva per uno o due giorni al massimo involta con attenzione dentro un foglio di carta forno.

    Chi preferisce una lievitazione più lunga può mettere qualche grammo di lievito di birra in meno nell'impasto e farlo lievitare per almeno sei o sette ore.

    Per quale occasione

    La focaccia ai funghi è una pietanza perfetta per un pranzo casereccio insieme alla famiglia o agli amici, ma anche un perfetto stuzzichino da servire agli ospiti durante un aperitivo.

    Potrebbero interessarti anche