Crostata arrotolata

4,5/5 Vota
Su un totale di voti: 264
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Per gli amanti della pasta frolla in tutte le sue forme, la crostata arrotolata è sicuramente un'idea originale e un po' diversa dal solito!

Una torta scenografica ma semplicissima da preparare, perfetta anche per i meno precisi che in cucina sono un po' maldestri.
La pasta frolla viene stesa e tagliata a strisce di circa 5cm di larghezza, dopodiché vi si distribuisce sopra la farcitura -  nel nostro caso deliziosa marmellata di frutti di bosco -  e si arrotola!

Posizionando striscia dopo striscia nella tortiera la crostata prende forma: una volta cotta e tagliata il risultato vi sorprenderà!

Seguite il nostro chef Luca nella video ricetta e preparate insieme a noi questa speciale crostata di marmellata!.

Categoria: Crostate

farina 00 370 g di farina 00
zucchero 180 g di zucchero semolato
burro 200 g di burro
tuorlo 5 tuorli
lievito 8 g di lievito per dolci
sale 1 pizzico di sale
1 cucchiaino di aroma di vaniglia 1 cucchiaino di aroma di vaniglia
marmellata 300 g di marmellata

Video Ricetta

Passo Passo

Preparazione

Come fare la Crostata arrotolata

Crostata arrotolata - Passaggio 1
Crostata arrotolata - Passaggio 2

Prepariamo la pasta frolla: sul nostro piano di lavoro versiamo la farina e disponiamola a fontana, ovvero creando una cavità al centro dove andremo d aggiungere gli altri ingredienti. Uniamo quindi lo zucchero semolato [1], il burro freddo tagliato a pezzetti, i tuorli [2] e il lievito per dolci.
Aggiungiamo un pizzico di sale e aromatizziamo con un cucchiaino di aroma di vaniglia.
In alternativa optiamo per la scorza grattugiata di 1/2 limone.

Crostata arrotolata - Passaggio 3
Crostata arrotolata - Passaggio 4

Impastiamo velocemente per amalgamare il tutto [3] fino a formare un panetto morbido ma compatto. Avvolgiamolo con un foglio di pellicola trasparente e mettiamolo in frigorifero a riposare per circa mezz'ora [4].

Crostata arrotolata - Passaggio 5
Crostata arrotolata - Passaggio 6

Dopodiché riprendiamo la frolla e stendiamola con il mattarello leggermente infarinato fino ad uno spessore di 4-5 mm [5].
Con una rotella o un coltello tagliamo delle strisce di 4-5 cm di larghezza [6].

Crostata arrotolata - Passaggio 7
Crostata arrotolata - Passaggio 8

Distribuiamo abbondante marmellata su tutta la frolla [7]: poi procediamo arrotolando una striscia [8] che costituirà la parte centrale della torta.
Posizioniamo questo rotolino al centro di una tortiera imburrata e infarinata da 20 cm di diametro.

Crostata arrotolata - Passaggio 9
Crostata arrotolata - Passaggio 10

Ora una alla volta (eventualmente tagliando se sono molto lunghe) posizioniamo le altre strisce di frolla intorno creando dei cerchi concentrici [9].
Rimarrà un po' di spazio e la frolla non arriverà fino al bordo della tortiera: infatti la torta si gonfierà in cottura aumentando di volume per la presenza del lievito nella frolla.
Cuociamo in forno ventilato preriscaldato a 170° per 45-50 minuti; se utilizzate un forno statico alzate a 180° per 50 minuti circa [10].

Crostata arrotolata

Crostata arrotolata

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 264, Media voti: 4.5

    Torna alla Ricetta

    Consigli

    Potete scegliere la marmellata del gusto che preferite, oppure sostituirla con nutella o altre creme.

    Per quale occasione

    Una pausa pomeridiana speciale con la crostata arrotolata: servitela con una tazza di tè o un succo di frutta.
    Ottima anche da gustare a colazione per iniziare la giornata con il buonumore.

    Potrebbero interessarti anche