Crema di finocchio e carote

5/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Crema di finocchio e carote
Photo credits:
Tempo 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

La crema di finocchio e carote è un primo gustoso adatto a tutti: si tratta di una ricetta detox che purifica l'organismo e che si prepara davvero con estrema facilità e velocità.

Il finocchio è un ottimo amico dell'apparato digerente: oltre ad eliminare la formazione di gas intestinali produce l'anetolo che aiuta a diminuire i dolori addominali. Le carote, invece, sono ricche di antiossidanti e fanno bene sia alla pelle che alla vista.

Una vellutata delicata e pronta in pochissimi passaggi: preparala seguendo i nostri consigli!

Categoria: Zuppe e Minestre

carota 6 carote
finocchio 3 finocchi
scalogno 1 scalogno
brodo vegetale q.b. brodo vegetale
olio q.b. olio extravergine di oliva
finocchio q.b. finocchietto
q.b. semi misti q.b. semi misti
sale e pepe q.b. sale e pepe

Preparazione

Come fare la Crema di finocchio e carote

Per fare la crema di finocchio e carote occupiamoci per prima cosa delle verdure: laviamo quindi sotto l'acqua corrente i finocchi, eliminiamo le foglie esterne più dure e affettiamo quelle interne. Passiamo poi a pulire le carote: eliminiamo le due estremità, peliamole e tagliamole a tocchetti. 

Tagliamo poi lo scalogno a pezzettini. Se ci lacrimano gli occhi facilmente possiamo utilizzare un coltello con la lama bagnata. Mettiamo quindi lo scalogno ad appassire in una casseruola con dell'olio estravergine di oliva. Uniamo poi le verdure e le lasciamo insaporire qualche minuto. 

Versiamo il brodo vegetale ben caldo fino a ricoprire le verdure nella casseruola e lasciamo cuocere il tutto fino a quando carote e finocchi non saranno molto morbidi, aggiungendo all'occorrenza altro brodo.

Frulliamo il tutto con un frullatore a immersione per ottenere una consistenza vellutata e omogenea.
Impiattiamo e completiamo con semi a piacere, un filo d'olio extravergine di oliva, sale, pepe e finocchietto.

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 1, Media voti: 5
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    Possiamo aggiungere alla crema piccoli crostini di pane secco e rendere così il piatto ancor più gustoso. Basterà abbrustolire qualche fetta di pane in forno con un filo d'olio d'oliva e spezzettarla.

    Per quale occasione

    Possiamo servire in tavola la crema di finocchio e carote durante un periodo dedicato al benessere del corpo e alla depurazione del nostro fisico. Si tratta di un primo molto delizioso da servire sia a pranzo che a cena. La ricetta, però, si presta molto bene ad essere utilizzata anche per accontentare i commensali vegetariani e vegani durante pranzi o cene con amici e famiglia.

    Vino da abbinare

    Abbiniamo al piatto un vino bianco, fermo, secco e leggero. 

    Potrebbero interessarti anche