Coniglio alla cacciatora

4,0/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Tempo 70 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Una ricetta per preparare il coniglio alla cacciatora.

Categoria: Carne

1 1
coniglio 2 kg di coniglio
aceto q.b. aceto bianco
vino bianco q.b. vino bianco
bacche di ginepro q.b. bacche di ginepro
alloro q.b. alloro
rosmarino q.b. rosmarino
pinoli pinoli
olive taggiasche q.b. olive taggiasche
rosmarino q.b. trito di aglio e rosmarino
dado 1/2 dado per il brodo

Preparazione

Tagliare a piccoli pezzi il coniglio e metterlo in ammollo con aceto e vino bianco per 30 minuti.
Lavarlo bene sotto acqua fredda.
Prendere una pentola e metterci il coniglio, l'alloro, il rosmarino, le bacche di ginepro e un po' di sale.
Coprirlo e fargli fare l'acqua, quando non ne fa più toglierla dal fuoco.
Spostare il coniglio su un piatto,
togliere le bacche, il rosmarino e l'alloro.
Mettere l'olio extra vergine e il trito di aglio e rosmarino, rosolare un po' e poi aggiungere il coniglio.
Sfumare con il
vino bianco, mettere i pinoli, le olive, metà dado, un pochino di bacche di ginepro e sale.
Cuocere semi-coperto per 20-25 minuti.

Potrebbero interessarti anche