Cheesecake alle fragole senza gelatina

La cheesecake alle fragole senza gelatina è un dolce senza cottura perfetto da preparare quando questo frutto è di stagione. Ecco la ricetta!
4,4/5 Vota
Su un totale di voti: 268
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

La cheesecake alle fragole senza gelatina è un dolce fresco senza cottura perfetto da preparare quando questo frutto è di stagione.

La crema è a base di Philadelphia, panna fresca e fragole fresche: non abbiamo utilizzato la gelatina e la crema risulta essere compatta al punto giusto.
La superficie della torta può essere poi decorata con frutta fresca o scaglie di cioccolato.

Per la base si possono scegliere biscotti secchi, frollini o anche biscotti al cioccolato.
L'accoppiamento fragole e cioccolato è sempre amato da grandi e bambini!

Cerchi altre torte fredde senza colla di pesce? Prova la cheesecake a freddo senza gelatina!

Categoria: Dolci

PER LA BASE PER LA BASE
biscotti digestive 200 g di biscotti secchi o Digestive
burro 100 g di burro
PER LA CREMA PER LA CREMA
philadelphia 400 g di Philadelphia
panna 250 g di panna fresca da montare
zucchero a velo 200 g di zucchero a velo
fragole 100 g di fragole fresche e q.b. per decorare

Preparazione

Come fare la Cheesecake alle fragole senza gelatina

Inziamo a tritare i biscotti in un mixer e, dopo aver sciolto il burro, mescoliamo per bene. Foderiamo la tortiera con carta da forno e andiamo a comporre la base versandovi l'impasto di burro e biscotti e appiattendola per bene con un cucchiaio, livellandola. Mettiamo in frigorifero mentre prepariamo la crema.

Laviamo le fragole e frulliamole, fino ad ottenere una salsa. Setacciamola con un colino, in modo da ricavarne il succo.

In una boula lavoriamo per bene il Philadelphia con il succo di fragole e 100 g di zucchero a velo. Montiamo separatamente la panna fresca con lo zucchero a velo rimanente e incorporiamola molta delicatamente alla crema di formaggio, mescolando dal basso verso l'alto. 

Versiamo la crema sulla base di biscotti e poniamo in frigorifero a compattarsi per almeno 4 ore. Decoriamo con fragole fresche a piacere.

 

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 268, Media voti: 4.4

    Torna alla Ricetta

    La video ricetta del giorno

    Potrebbero interessarti anche

    Commenti degli utenti (10)

    Sara De Polo
    sabato 12 marzo 2022

    Io ho una stampiera da 26cm che dosi devo usare?

    Rispondi
    Rispondi
    Rosaria Abbate
    martedì 1 giugno 2021

    Domenica la provero'

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: martedì 1 giugno 2021

    Facci sapere Rosaria e mandaci la foto 😊

    Rispondi
    Jessica
    mercoledì 5 maggio 2021

    Meglio se la si mette nel congelatore?

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: mercoledì 5 maggio 2021

    Ciao Jessica, un paio di ore al massimo e poi in frigorifero, altrimenti diventa un blocco di ghiaccio 😊

    Rispondi
    Loredana
    giovedì 28 maggio 2020

    Posso farla senza mascarpone solo con panna e fragole

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: giovedì 28 maggio 2020

    Non te lo consigliamo

    Rispondi
    Laura
    venerdì 15 maggio 2020

    Salve al posto della Philadelphia posso mettere il mascarpone?

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: venerdì 15 maggio 2020

    Certamente Laura

    Rispondi