Cedro candito

5,0/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Cedro candito
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 90 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Il cedro candito si prepara facilmente utilizzando solamente zucchero, acqua e le scorze di questo agrume dal colore giallo e dal profumo intenso.

Lo si utilizza in dolci come la cassata siciliana, la colomba o il panettone: il sapore del cedro candito preparato in casa è completamente diverso da quello che si trova già confezionato e soprattutto è privo di conservanti e coloranti.

Basterà procurarsi un cedro, possibilmente non trattato, togliere la scorza e farla bollire diverse volte per poi caramellarla con lo zucchero. 

Una volta pronto, lo possiamo tagliare in cubetti o in bastoncini e utilizzarlo nei nostri impasti o mangiare come snack.

Ecco come preparare il cedro candito!

Categoria: Dolci

Cedro q.b. scorze di cedro
zucchero q.b. di zucchero semolato
acqua q.b. di di acqua naturale

Preparazione

Come fare il Cedro candito

Ricaviamo le scorze dai cedri, dopo averli lavati per bene spazzolandoli sotto l'acqua. 

Inseriamole in una casseruola e riempiamole di acqua: portiamo a bollore e cuociamo per circa 3 minuti, dopodiché scoliamole e ripetiamo questa operazione per 2 volte. 

Togliamole dalla casseruola e asciughiamole per bene, prima di procedere alla caramellatura.

Pesiamo le scorze e inseriamo in una pentola la stessa quantità di acqua e di zucchero. Se pesano 500 g inseriamo 500 ml di acqua e 500 g di zucchero. 

Facciamo bollire fino a che l'acqua sarà evaporata e le bucce saranno asciutte. Prendiamole con una schiumarola e posizioniamole su della carta da forno ben distanziate tra loro.

Lasciamole asciugare per almeno 24 ore, girandole sull'altro lato dopo 12 ore.

Il cedro candito è pronto, possiamo utilizzarlo per i dolci o gustato come snack. 

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 1, Media voti: 5

    Torna alla Ricetta

    Consigli

    Conserviamo il cedro candiro in vasetti chiusi ermeticamente.

    Per quale occasione

    Per preparare impasti dolci o da mangiare come snack

    Hai provato la ricetta?
    Hai dubbi o domande?

    Potrebbero interessarti anche