Cavoletti di Bruxelles gratinati

5,0/5 Vota
Su un totale di voti: 3
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Cavoletti di Bruxelles gratinati
  Photo credits:
Tempo 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

I cavoletti di Bruxelles gratinati piacciono a grandi e piccini e sono un'alternativa golosa per gustare questi vegetali ricchi di anti-ossidanti ed eccellenti per la salute dell'intero organismo.

Questa versione al forno, con besciamella e parmigiano, è ideale come contorno a piatti di carne, ma diventano anche un piatto unico vegetariano da servire durante una cenetta dell'ultimo minuto con gli amici.

Si preparano in pochi minuti, giusto il tempo di lessarli in acqua bollente e infornarli per rendere croccante la superficie. La besciamella può essere preparata anche il giorno prima o perchè no, si può utilizzare quella già pronta. 

Ecco la ricetta dei cavoletti di Bruxelles gratinati!

Categoria: Contorni

800 g di cavoletti di Bruxelles 800 g di cavoletti di Bruxelles
besciamella 500 ml di besciamella
parmigiano q.b. parmigiano grattugiato
sale q.b. sale
pepe q.b. pepe
noce moscata q.b. noce moscata

Preparazione

Come fare i Cavoletti di Bruxelles gratinati

Per prima cosa puliamo bene i cavoletti di Bruxelles eliminando la base e le prime foglie. Laviamoli ora sotto acqua corrente fresca e tamponiamoli con un canovaccio pulito per asciugarli e immergiamoli in una pentola abbastanza grande con acqua salata bollente.

In questo modo, lasciandoli sbollentare per circa 5-6 minuti daremo ai cavolini una consistenza morbida ma che manterrà il loro interno turgido facilitandone la cottura e gratinatura successiva al forno.

Trascorsi i 5-6 minuti scoliamo i cavoletti e adagiamoli delicatamente su un piatto o in una ciotola: lasciamoli raffreddare leggermente.

Nel frattempo prendiamo la besciamella e adagiamone un cucchiaio abbondante in una pirofila in ceramica o coccio. Scegliamone una della giusta grandezza: i cavoletti di Bruxelles non dovranno sovrapporsi gli uni agli altri e dovranno essere ben vicini tra loro.

Alla besciamella aggiungiamo una piccola parte di Parmigiano grattugiato, la noce moscata polverizzata, (solo se piace), sale e pepe quanto basta. Successivamente adagiamo i cavolini di Bruxelles, il resto della besciamella, ancora parmigiano grattugiato, noce moscata se gradita, poco sale e pepe a piacere.

Ora è il momento di cuocere i nostri cavolini di Bruxelles: poniamo quindi la pirofila nel forno caldo a circa 180° e lasciamo cuocere e gratinare per 20 minuti. Ci accorgeremo della loro cottura ottimale quando sulla superficie si formerà una leggera crosticina dorata e se avete la funzione grill del forno è bene azionarla non prima di 10 minuti di cottura. Quando i cavoletti gratinati saranno pronti spegniamo il forno e lasciamo raffreddare per circa 5 minuti, serviamo in tavola e buon appetito.

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 3, Media voti: 5

    Vai alla Ricetta

    Consigli

    I cavolini di Bruxelles gratinati sono molto semplici da preparare e sicuramente saranno graditi da tutta la famiglia ed anche dagli ospiti. 

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Potrebbero interessarti anche