Caserecce al ragù di salsiccia e piselli

4,0/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Caserecce al ragù di salsiccia e piselli
Photo credits: Carola Leardi
Tempo 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Un primo piatto... rustico, con un sugo molto saporito che piace sempre!

Categoria: Primi

400 g di caserecce 400 g di caserecce
cipolla q.b. trito di cipolla
sedano sedano e carota per il soffritto
olio q.b. olio extravergine d'oliva
salsiccia 150 g i salsiccia priva del budello e sbriciolata
vino rosso 1/2 bicchiere di vino rosso
passata di pomodoro 200 g di passata di pomodoro e 10 pomodorini datterini
piselli 200 g di piselli cotti al vapore (anche surgelati o in scatola
prezzemolo q.b. prezzemolo tritato
parmigiano parmigiano grattugiato
sale sale
pepe pepe

Preparazione

In un tegame soffriggere il trito di verdure in 2 cucchiai d'olio.
Aggiungere la salsiccia sbriciolata e sfumare con il vino rosso.
Lasciare evaporare e cuocere 10 minuti a fuoco dolce.
Poi versare la passata di pomodoro, i datterini, regolare di sale, macinare il pepe e cuocere per altri 10 minutia ggiungendo successivamente i piselli.
Lessare in acqua salata le caserecce, scolarle, condirle con il ragù preparato e una spolverata di prezzemolo e parmigiano grattugiato.

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Per quale occasione

    Per un pranzo in famiglia.

    Vino da abbinare

    Sangiovese di Toscana doc.

    Curiosità

    Un ragù molto saporito... di peso!