Cardi gratinati

5,0/5 Vota
Su un totale di voti: 4
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Cardi gratinati
  Photo credits:
Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

I cardi gratinati sono un contorno gustoso, reso irresistibile dall'aggiunta della besciamella e del parmigiano grattugiato.

Si preparano in pochissimi minuti, giusto il tempo di pulire la verdura, sbollentarla e andare poi a comporre il piatto alternando strati di besciamella, verdure e parmigiano.

I cardi non sono così comuni, ma sono uno degli ingredienti fondamentali per preparare la bagna cauda.

Ecco la ricetta per prepararli gratinati!

Categoria: Contorni

1 kg di cardi 1 kg di cardi
parmigiano 100 g di parmigiano grattugiato
burro q.b. burro
pangrattato 3 cucchiai di pangrattato
sale q.b. sale
limone q.b.succo di limone
besciamella 500 ml di besciamella

Preparazione

Come fare i Cardi gratinati

Iniziamo a tagliare a metà le costole troppo lunghe e aiutandoci con un coltello eliminiamo i filamenti che possono essere fastidiosi.

Tagliamo i cardi a listarelle e facciamoli bollire in acqua dopo aver aggiunto un po' di succo di limone. Cuociamo per 45 minuti circa.

Nel frattempo prepariamo la besciamella, imburriamo una teglia oppure una pirofila piuttosto capiente e aggiungiamo un primo strato di besciamella. Adagiamo sul fondo un primo strato di cardi e cospargiamolo con la metà del formaggio e della besciamella, poi aggiungiamo un secondo livello e ripetiamo l'operazione fino a completamento degli ingredienti. Completiamo la superficie con una spolverata di pangrattato.

Inforniamo per circa 40 minuti a 200° e serviamo ancora caldi.

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 4, Media voti: 5

    Vai alla Ricetta

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Potrebbero interessarti anche