Cake pops

4,0/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Cake pops
Photo credits:
Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 5
Costo Basso

Presentazione

I cake pops sono degli irresistibili dolcetti simili a lecca-lecca, ottimi da proporre durante una festa di compleanno o un aperitivo in compagnia degli amici.

Piacciono soprattutto ai bambini, grazie al loro aspetto divertente e sfizioso che porta una ventata di allegria in tavola. I cake pops si preparano utilizzando la mollica del pan di Spagna già pronto ma volendo è possibile realizzarli con altri tipi di torte, magari al cioccolato o al caffè!

Sfiziosi, golosi e coloratissimi: i cake pops sono il dessert giusto da preparare quando si vuole dare spazio alla propria creatività. Una volta ricoperti con una glassa al cioccolato, ci si può sbizzarrire con le decorazioni, utilizzando zuccherini, cocco rapè e granella di frutta secca.

Con le nostre dosi ricaverete circa 15 cake pops, dipende ovviamente da quanto grandi decidete di farli.

Curiosi di scoprire tutti i dettagli della ricetta? Scopriamo insieme come fare i cake pops in casa!

Categoria: Dolci

confettura 2 cucchiai di confettura di pesca
200 g di pan di Spagna 200 g di pan di Spagna
cioccolato fondente 100 g di cioccolato fondente
cioccolato bianco 100 g di cioccolato bianco
zucchero q.b. perline di zucchero colorate
nocciola q.b granella di nocciole
cocco q.b. cocco rapè
q.b codette bianche o colorate q.b codette bianche o colorate
bastoncini di legno o plastica bastoncini di legno o plastica

Preparazione

Per preparare i cake pops, dobbiamo innanzitutto sbriciolare il pan di Spagna all'interno di una ciotola abbastanza capiente. Utilizziamo solamente la mollica, in quanto la parte superficiale potrebbe rimanere troppo asciutta e faticherebbe ad amalgamarsi con la confettura.

Aggiungiamo al pan di Spagna sbriciolato la confettura di pesche e impastiamo il tutto fino a ottenere un composto morbido e facilmente lavorabile. Preleviamone una piccola porzione con le mani e creiamo le nostre piccole palline di pan di Spagna.

Adagiamo le palline all'interno di un vassoio e lasciamole riposare in freezer per 30 minuti. Intanto sciogliamo a bagnomaria sia il cioccolato bianco che il cioccolato fondente, in modo tale da avere disponibili due tipi differenti di copertura.

Non appena i cake pops risultano ben sodi, togliamoli dal freezer e infilziamoli con dei bastoncini in legno o in plastica. Immergiamone alcuni nel cioccolato bianco e degli altri nel cioccolato fondente.

Ora possiamo procedere con le decorazioni: utilizziamo degli zuccherini colorati, la farina di cocco e la granella di frutta secca per rendere i cake pops ancor più golosi e stuzzicanti. 

Non appena siamo soddisfatti del risultato, riponiamo i cake pops ad asciugare in verticale. Possiamo adagiarli su dei bicchieri, distanziandoli in modo tale che non si tocchino l'uno con gli altri. 

Una volta che i cake pops risultano ben asciutti, non ci resta che servirli ai nostri ospiti! E se non li mangiamo subito, ricordiamoci di riporli in frigo: dopo un paio d'ore a raffreddare diventano ancor più buoni e croccanti!

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    Scegliete la confettura che più preferite: arancia, albicocca, pesca, fragola; ognuna di queste donerà ai cake pops un sapore particolare.

    Per quale occasione

    Per una festa di compleanno o una cena tra amiche

    Potrebbero interessarti anche