Cake pops di Halloween

5,0/5 Vota
Su un totale di voti: 2
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Cake pops di Halloween
Photo credits:
Tempo 120 min
Difficoltà Media
Porzioni 10
Costo Basso

Presentazione

I cake pops di Halloween sono un dolce sfizioso e divertente. Il 31 ottobre si avvicina e rappresenta l'occasione migliore in cui stupire i bambini con dolci fantasiosi e a tema. 
Si tratta di tante piccole palline fatte con una pasta di torta sbriciolata e infilate su alcuni bastoncini proprio come se fossero veri e propri lecca lecca. 
La vera particolarità dei nostri cake pops di Halloween è che sono intinti in una fantasiosa glassa arancione e decorati con pipistrelli e ragnatele di cioccolato fondente.

Se volete stupire i vostri amici o i bambini con un dessert divertente e gustoso seguite la nostra ricetta dei cake pops di Halloween!

Scopri anche le altre nostre proposte per dolci mostruosamente buoni da preparare per quest'occasione!

Categoria: Dolci

PER L'IMPASTO PER L'IMPASTO
burro 95 g di burro
zucchero 50 g di zucchero semolato
farina 00 200 g di farina 00
lievito 8 g di lievito per dolci
uovo 90 g di uova
latte condensato 230 g di latte condensato
PER LA GLASSA E LA DECORAZIONE PER LA GLASSA E LA DECORAZIONE
cioccolato bianco 200 g di cioccolato bianco
panna 60 g di panna fresca
colorante alimentare q.b. colorante alimentare (arancione)
cioccolato fondente 60 g di cioccolato fondente

Preparazione

Come fare i Cake pops di Halloween

Iniziamo a preparare per prima cosa la base dell'impasto per i cake pops: prendiamo quindi una ciotola capiente a sufficienza e lavoriamo il burro a temperatura ambiente con le fruste elettriche impostate a velocità media. Versiamo poi le uova e 90 g di latte condensato.

Setacciamo poi la farina 00 e il lievito in polvere e aggiungiamoli nella ciotola con gli altri ingredienti, mescolando per amalgamare il tutto al meglio: dobbiamo ottenere un composto denso e cremoso.
Versiamolo in tortiera con un diametro di 16 cm, precedentemente foderata con un foglio di carta forno.
Livelliamo il composto usando una spatola e cuociamo in forno preriscaldato a 170° per 30-35 minuti.

Facciamola intiepidire e, una volta che si sarà raffreddata, procediamo a tagliarla a fette. Sbricioliamo le fette dell'impasto dentro un contenitore e aggiungiamo poi il latte condensato rimanente.
Incominciamo ora a impastare con le mani il tutto cercando di ottenere un impasto omogeneo e compatto.

Prendiamo un vassoio e foderiamolo di carta forno. Man mano stacchiamo dei pezzi d'impasto di circa 30 g e creiamo delle palline da mettere sul vassoio (dovremmo ottenere circa 20 palline).

Prepariamo ora la glassa: tagliamo in piccoli pezzi il cioccolato bianco, mettiamolo dentro un contenitore e sciogliamolo a bagnomaria. Mescoliamo di tanto in tanto con la frusta per facilitare l'operazione.
A questo punto, scaldiamo un po' di panna dentro un pentolino e togliamola dal fuoco prima che raggiunga il bollore. Poi versiamo un po' di colorante alimentare arancione e amalgamiamolo bene.
Versiamo la panna colorata nella ciotola con il cioccolato bianco fuso, quindi giriamo il tutto per ottenere un composto perfettamente uniforme.

Prendiamo poi i bastoncini per i cake pops e intingiamoli nella glassa per usarla come un collante per attaccare le palline.
Infilziamo piano piano le palline sugli stecchini e mettiamole su un vassoio con la parte dello stecco rivolta verso l'alto. Mettiamole in freezer per circa mezz'ora. 

Una volta trascorso il periodo di riposo, intingiamole nella glassa con molta delicatezza. Facciamo scolare il cioccolato in eccesso ruotando delicatamente i cake pops.
Dopodiché possiamo posizionarli su un supporto (ad esempio polistirolo) e metterli a rassodare in freezer per un un'ora.

Nel frattempo sciogliamo il cioccolato fondente a bagnomaria e mettiamolo in una sac-à-poche. 
A questo punto iniziamo a preparare le decorazioni disegnando ragni, ragnatele,pipistrelli, occhi e naso di zucca, sulla carta forno e poi mettiamoli in freezer per 20 minuti.
Applichiamo infine i disegni sui cake pops e decoriamoli a piacere e avremo il nostro dessert per la festa di Halloween!

Consigli

Si consiglia di preparare palline non troppo grandi perché, altrimenti, si rischia di romperle quando si intingono nella glassa.
I cake pops di Halloween possono poi essere conservati in frigorifero per uno o due giorni, oppure se abbiamo utilizzato soltanto ingredienti freschi è possibile congelarli.

Per quale occasione

I cake pops di Halloween sono la scelta perfetta per una festa di Halloween o una merenda a tema. Sono particolarmente consigliati per i bambini ma non possono mancare neppure ad una festa a tema con i vostri amici.

Potrebbero interessarti anche