Burger di ceci e carote

4/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Burger di ceci e carote
Photo credits:
Tempo 45 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

I burger di ceci e carote sono un secondo piatto molto gustoso e ricco di proteine vegetali, che fa parte della cucina vegana o vegetariana.
Una valida alternativa a quelli di carne, per chi cerca un piatto salutare senza rinunciare al gusto e alla linea. Inoltre, rappresentano un modo per far mangiare i legumi e le verdure ai bambini.

L'impasto è semplice da realizzare, utilizzando pochi ingredienti facilmente recuperabili: ceci precotti, carote e curry e sale rosa dell'Himalaya per insaporire.

Noi ve li proponiamo al forno, leggeri e genuini, ma sono altrettanto buoni se cotti in padella con un filo d'olio, riusulteranno un po' più croccanti e saranno pronti più velocemente.
Abbinati con un insalata fresca con verdure di stagione o gustate nel classico panino, conquisteranno tutta la famigla.

Scopriamo insieme come prepararli in pochi e semplici passaggi!
Cuciniamo i burger di ceci e carote!

Categoria: Secondi

ceci 450 g di ceci precotti
carota 450 g di carote
curry 1/2 cucchiaio di curry
sale 1/2 cucchiaio di sale rosa dell’Himalaya
olio 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva

Preparazione

Come fare i burger di ceci e carote

Preparare i burger di ceci e carote è piuttosto semplice: per prima cosa prendiamo i ceci precotti, sciacquiamoli sotto l’acqua corrente e lasciamoli sgocciolare in un colapasta.

Intanto priviamo della buccia le carote con un pelapatate o un coltello affilato, poi tagliamole a rondelle.
Cuociamole a vapore fino a che non raggiungono una consistenza morbida.

Uniamo in una ciotola i ceci e le carote lessate, schiacciamo il tutto con una forchetta per ridurli a poltiglia. Aggiungiamo il sale, l’olio e il curry per insaporire.

Mescoliamo bene tutti gli ingredienti e utilizziamo il composto ottenuto per formare delle palline, quindi appiattiamole per dare le sembianze di un hamburger.

Poniamo i burger in una teglia foderata con della carta forno e cuociamo in forno preriscaldato a 200° per circa 30 minuti.
Una volta pronti serviamoli a tavola ben caldi. 

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    I burger di ceci e carote si conservano per due o tre giorni in frigo.
    Possono essere preparati in anticipo e cucinati il giorno dopo oppure congelati per essere utilizzati all’occorrenza.

    Sono un valido piatto per riciclare dei ceci avanzati; al posto del curry possiamo utilizzare altre spezie o aggiungere aglio, cipolla o qualche goccia di limone.

    Se l’impasto risulta troppo morbido, possiamo unire del pane grattato o della farina di riso per dargli la giusta consistenza.
    Inoltre, per una cottura più rapida, invece di metterli in forno, possiamo cuocerli in padella con un filo di olio.

    Per quale occasione

    I burger sono perfetti in tutte le stagioni, ottimi anche tiepidi; indicati per essere portati a tavola a pranzo e a cena, come secondo piatto abbinati a un’insalata o verdura di stagione.

    Una valida idea è quella di farcire un panino con il burger, insieme a delle foglie di lattuga e delle fette di pomodoro ed eventualmente della maionese.

    Vino da abbinare

    Ottimo l'abbinamento con un calice di vino rosso, ma anche con un birra bionda.

    Potrebbero interessarti anche