Besciamella col Bimby

4,3/5 Vota
Su un totale di voti: 3
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Besciamella col Bimby
Photo credits:
Tempo 10 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Andiamo a scoprire come realizzare la besciamella con il Bimby, una salsa molto facile da preparare che viene usata per moltissime ricette di primi e secondi.

Come per moltissimi altri piatti, anche per la besciamella Bimby costituisce un prezioso alleato: nel gusto, ma anche del tempo a disposizione che ci rimane e che volendo possiamo impiegare per altro.

Quante volte abbiamo rinunciato a fare la besciamella in casa, comprandola già pronta, perché non avevamo voglia di perdere tempo, o semplicemente non avevamo tempo a sufficienza da dedicare alla preparazione?

Grazie al Bimby abbiamo a portata di mano una cucina veloce e semplice, ma soprattutto economica, in grado di coniugare il massimo dell'innovazione tecnologica con la ricetta tradizione e la buona cucina classica.

Categoria: Consigli Cucina

farina 00 50 g di farina 00
noce moscata 1 pizzico di noce moscata
sale 1/2 cucchiaino di sale
latte 1/2 litro di latte
burro 30 g di burro

Preparazione

Come fare la Besciamella col Bimby

Per preparare la besciamella con il Bimby inserire nel boccale tutti gli ingredienti, e azionare il Bimby per sette minuti, a velocità 4 e a una temperatura di 90°.
Il Bimby farà tutto da solo e nel giro di pochi minuti la besciamella, o balsamella che dir si voglia, sarà pronta senza fare fatica.

Altro che far fondere il burro, far tostare la farina con il burro, mescolare per dieci minuti con il latte: il Bimby fa tutto da solo, basta premere tre bottoni e il gioco è fatto.

Una volta passato il tempo indicato, tiriamo fuori la besciamella, e a questo punto possiamo impiegarla nelle ricette che preferiamo.

Grazie al Bimby non abbiamo sporcato mille pentole abbiamo potuto fare altro: lui lavorava al posto nostro.
Tutto ciò è permesso dal robot da cucina, che in un unico boccale è in grado di montare, emulsionare, polverizzare, impastare, tritare, grattugiare, mantecare ma soprattutto cuocere e cucinare al vapore.

Consigli

Nel caso in cui si desideri raddoppiare le dosi degli ingredienti indicati è opportuno aumentare il tempo di cottura. Non più 7 minuti, ma 12.

Potrebbero interessarti anche