Zucca in padella

4,2/5 Vota
Su un totale di voti: 13
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Zucca in padella
  Photo credits:
Tempo 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

La zucca in padella è un contorno sano e sfizioso, perfetto per le giornate autunnali e accompagnare piatti di carne e pesce.

La nostra ricetta è davvero veloce e richiede l'utilizzo di pochissimi ingredienti: zucca, aglio e rosmarino per insaporire, olio e sale.
Questa verdura è perfetta non solo per antipasti o contorni, ma anche per creare lasagnerisotti.

Ecco come preparare la zucca in padella!

 

Categoria: Contorni

zucca 500 g di zucca
aglio 1 spicchi d’ aglio
olio q.b. olio extra vergine di oliva
rosmarino 1 rametto di rosmarino fresco
sale q.b. sale

Preparazione

Come fare la Zucca in padella

Inziamo a pulire per bene la zucca, sbucciarla e tagliarla poi a dadini.

In una padella antiaderent scaldiamo l'aglio con un filo d'olio e un rametto di rosmarino finché non indora, poi aggiungiamo la zucca tagliata a dadini. Se necessario, aggingiuamo un cucchiaio di acqua.

Cuociamo per almeno un minuto a fiamma vivace coprendo la padella con un coperchio.

Facciamo cuocere per 5 minuti a fiamma lenta. Per alcuni tipi di zucca possono servire un paio di minuti in più. Per verificare a che punto sia la cottura, basterà schiacciare un pezzettino di zucca con la forchetta. Se non incontriamo resistenza allora siamo pronti per aggiungere il sale e per togliere la padella dalla fiamma.

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 13, Media voti: 4.2

    Vai alla Ricetta

    Consigli

    Questo contorno si può servire subito, ma è buono anche per un paio di giorni tenuto in frigo. Se invece ve ne avanza parecchia, potete metterlo in un contenitore da freezer e conservarlo anche più a lungo per gustarlo in seguito

    Per quale occasione

    Questo piatto è un ottimo contorno autunnale, ma che si può gustare per tutto l'inverno, accompagnandolo a tantissime pietanze o anche semplicemente ad un uovo. Siccome la zucca è molto dolce, la quantità di sale potrebbe variare a seconda dei vostri gusti ma cercate di non eccedere, perché può essere interessante sfruttare il contrasto di questa deliziosa verdura con i piatti a cui si accompagna.

    Vino da abbinare

    Per gustarla al meglio l'ideale è servirlo con del vino rosso di buona struttura o con della birra piuttosto amara. È buonissima come contorno per la carne grassa, perché essendo molto succosa, aiuta godere al massimo del suo sapore intenso

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Potrebbero interessarti anche