Trota in padella

5,0/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Trota in padella
  Photo credits:
Tempo 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 2
Costo Basso

Presentazione

La trota in padella è un secondo piatto facile e veloce, reso gustoso da una farcitura a base di pangrattato e prezzemolo, irrorata con succo di limone e olio. 

La preparazione, quindi, è molto semplice e la cottura richiede pochi minuti: questo piatto è ottimo accompagnato da un'insalata, verdure di stagione o croccanti patate al forno; un bicchiere di vino bianco completerà la portata.

Noi abbiamo utilizzato due trote già pulite, dal peso finale di circa 250 g. In alternativa è possibile utilizzare anche i filetti, avendo cura di spargere il mix di pangrattato e prezzemolo sulla superficie e facendole cuocere dal lato della pelle.

Prepariamo insieme la trota in padella.

Categoria: Secondi

2 trote (da 250 g l'una) 2 trote (da 250 g l'una)
pangrattato q.b pangrattato
prezzemolo q.b. prezzemolo tritato
limone il succo di mezzo limone
acciughe 4 acciughe
sale q.b. sale
pepe q.b. pepe.

Preparazione

Come fare la Trota in padella

Se le trote che abbiamo preso non sono pulite, svisceriamola con un coltello molto affilato e laviamole per bene sotto un potente getto di acqua fredda, per eliminare ogni traccia di sangue. Fatto questo asciughiamole con della carta da cucina.

Per renderle più gustose, abbiamo bisogno di un ripieno a base di pangrattato e prezzemolo tritato: in una boule uniamo questi due ingredienti aggiungendo un filo di olio, il succo del limone, sale e pepe, fino ad ottenere un impasto piuttosto compatto. Farciamole, spingendo per bene il ripieno all'interno.

Accendiamo il fornello e in una padella versiamo un filo di olio, aggiungiamo le acciughe spezzettate e adagiamovi le trote: cuociamole una ventina di minuti a fiamma abbastanza vivace, rigirandole quando necessario perché vengano ben uniformi e morbide.

A cottura ultimata serviamole ben calde per gustarle al meglio.

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 1, Media voti: 5

    Vai alla Ricetta

    Consigli

    La trota è un pesce che si abbina benissimo ad una grande varietà di contorni. Si possono scegliere quelli piuttosto leggeri come patate anche arrosto, verdure grigliate o carote al vapore, arrivando ad altri più impegnativi, a gusto personale.

    È possibile inoltre passare le trote nel pangrattato prima di adagiarle nella padella.

    Vino da abbinare

    Per quanto riguarda birra e vino, in generale si devono evitare i rossi, indulgendo a volte nei rosè, in particolare quelli non troppo forti. L'accostamanto ideale si fa scegliendo però un bianco leggermente mosso ma non frizzante. Oppure va benissimo una birra a bassa gradazione che non faccia troppa schiuma, scegliendo quelle un po' più riposate e di struttura.

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Potrebbero interessarti anche