Torta fredda ai lamponi

5,0/5 Vota
Su un totale di voti: 11
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Torta fredda ai lamponi
  Photo credits:
Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

La torta fredda di lamponi è un dolce senza cottura e senza gelatina, perfetto per le stagioni più calde.

La preparazione è molto semplice: dobbiamo frullare i biscotti, mischiarli al burro sciolto e posizionare il tutto sul fondo di un stampo. In seguito andremo a preparare la deliziosa crema con lamponi, formaggio e panna da versare sempre sul fondo dello stampo ottenendo un secondo strato. 

Con le nostre dosi possiamo preparare una torta dal diametro di circa 24 centimetri adatta almeno per 6 persone.

Categoria: Dolci

biscotti Digestive 200 g biscotti tipo Digestive
burro 125 g di burro
Formaggio spalmabile 500 g di formaggio spalmabile (Philadelphia)
panna 250 g di panna fresca
zucchero a velo 200 g di zucchero a velo
lamponi 200 g di lamponi + q.b. per la decorazione

Preparazione

Come fare la Torta fredda ai lamponi

Iniziamo spezzettando i biscotti secchi e frullandoli in un mixer. Sciogliamo il burro e amalgamiamolo ai biscotti. Foderiamo una tortiera da 24 cm e versiamoci il composto appiattendolo per bene. Mettiamo in frigorifero a compattare e nel frattempo prepariamo la crema.

Montiamo la panna fresca con lo zucchero a velo e in un'altra boule lavoriamo il formaggio spalmabile per ammorbidirlo. Aggiungiamo ora i lamponi lavati, mescolando delicatamente. Uniamo ora le due creme.

Versiamo la crema sulla base di biscotti e riponiamo in frigorifero per almeno 4 ore a rassodare.

Decoriamo la torta fredda con lamponi o un mix di frutti di bosco

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 11, Media voti: 5

    Vai alla Ricetta

    Consigli

    Possiamo usare i biscotti che più preferiamo. Anche quelli al cacao saranno ottimi.

    La crema si può aromatizzare leggermente con scorza di limone.

    Decoriamo la superficie con frutta fresca, lamponi, more o eventualmente un topping alla frutta.

    Per quale occasione

    Per una merenda in famiglia.

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Potrebbero interessarti anche