Torta di castagne

La torta di castagne è un dolce da credenza rustico e goloso, perfetto per le giornate più fredde. Protagoniste sono le castagne insieme a pezzi di cioccolato.
4,7/5 Vota
Su un totale di voti: 75
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 50 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Medio

La torta di castagne è un dolce rustico e goloso, perfetto per le giornate più fredde.

L'abbiamo preparata utilizzando le castagne bollite e poi frullate insieme a olio e yogurt per ottenere una cremina deliziosa da aggiungere all’impasto insieme a tanti pezzi di cioccolato fondente.

Soffice e golosa, la torta di castagne è perfetta per la colazione e la merenda di grandi e piccini ed è un ottimo modo per utilizzare la castagne in cucina.

Categoria: Dolci

farina 200 g di farina 0 (o tipo 1)
castagne 350 g di castagne
uovo 2 uova medie
zucchero 150 g di zucchero di canna
olio 120 g di olio di semi
yogurt 125 g di yogurt bianco
estratto di vaniglia 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
lievito 16 g di lievito per dolci
cacao 5 g di cacao amaro
cioccolato fondente 150 g di cioccolato fondente (gocce o scaglie o bottoni)

Preparazione

Come fare la Torta di Castagne bollite

Torta di castagne - p1
Torta di castagne - p2

Per prima cosa incidete le castagne con un coltello, mettetele in una pentola d'acqua insieme ad una foglia di alloro e cuocetele per 40 minuti circa dal momento del bollore.
Scolatele e facendo attenzione a non bruciarvi sbucciate le castagne e ricavate tutta la polpa (dovreste ottenerne 100 g) [1]
Mettete la polpa della castagne nel bicchiere del mixer [2].

Torta di castagne - p3
Torta di castagne - p4

Aggiungete l’olio e lo yogurt e frullate il tutto [3]. Dovrete ottenere una crema liscia e fluida [4].

Torta di castagne - p5
Torta di castagne - p6

In una terrina capiente sbattete con le fruste elettriche le uova insieme allo zucchero e alla vaniglia per qualche minuto, dovranno essere gonfie e spumose [5]. Unite la crema di castagne e continuate a sbattere [6].

Torta di castagne - p7
Torta di castagne - p8

Incorporate a questo punto la farina, il cacao e il lievito setacciati [7]. Aggiungete all’impasto 2/3 del cioccolato e mescolate per amalgamare il tutto [8]

Torta di castagne - p9
Torta di castagne - p10

Imburrate e infarinate uno stampo circolare di 22 cm in cui verserete l’impasto [9]. Infornate l’impasto della torta di castagne e cioccolato nello stampo e cuocetela a 180 gradi per circa 35-40 minuti. Sfornatela, lasciatela intiepidire e sformatela [10].

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 75, Media voti: 4.7

    Torna alla Ricetta

    Consigli

    La torta di castagne bollite si conserva a temperatura ambiente per 2-3 giorni sotto una campana di vetro. Si può congelare, intera o a fette, per 1-2 mesi.

    Le varianti da applicare a questa torta sono molte. Potete miscelare la farina 00 con metà farina di castagne, integrale o di farro, sostituire lo yogurt con un formaggio fresco spalmabile o con la panna fresca. Potete aggiungere, oltre al cioccolato, anche noci  tritate o uvetta.

     

    Curiosità

    E’ preferire bollire le castagne invece di arrostirle, affinché la polpa sia più umida e cremosa. In questo modo frullandole si otterrà una crema liscia e omogenea.

    La video ricetta del giorno

    Potrebbero interessarti anche