Spaghetti al sugo di polpetti, datterini e olive

4,0/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Spaghetti al sugo di polpetti, datterini e olive
  Photo credits: Carola Leardi

Presentazione

Tempo 50 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso
Gli Spaghetti al sugo di polpetti, datterini e olive sono un primo piatto di pesce veramente molto semplice e molto gustoso.

Categoria: Primi

400 g di polpetti freschi puliti 400 g di polpetti freschi puliti
pomodorino 200 g di pomodorini datterini tagliati a pezzetti
pomodoro 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
aglio 1 spicchio d' aglio schiacciato
olio q.b. olio extravergine d'oliva
sale sale
peperoncino q.b. peperoncino sbriciolato
1/2 bicchiere di vino rosè 1/2 bicchiere di vino rosè
spaghetti 400 g di pasta formato spaghetti
olive taggiasche q.b. olive taggiasche
prezzemolo prezzemolo tritato fresco

Preparazione

In un tegame soffriggere l'aglio schiacciato e eliminarlo quando prende colore, aggiungere i polpetti e tostarlo.
Sfumare con il vino e lasciare evaporare bene.
Cuocere a fuoco dolce per 25 minuti.
Unire i pomodorini datterini, il concentrato di pomodoro,
il peperoncino sbriciolato, regolare di sale e proseguire la cottura per 15 minuti a fuoco dolce.
Aggiungere una manciata di olive taggiasche e spolverare di prezzemolo tritato.
Intanto lessare in abbondante acqua salata bollente gli spaghetti.
Scolata la pasta al dente condirla con il sugo spolverando con il prezzemolo tritato a piacere.

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 1, Media voti: 4

    Vai alla Ricetta

    Per quale occasione

    Pranzo in famiglia.

    Vino da abbinare

    Greco di tufo doc freschissimo.

    Curiosità

    Una mia personale rivisitazione di un piatto... classico!

    Hai provato la ricetta?
    Hai dubbi o domande?

    Potrebbero interessarti anche