Spaghetti al sugo di ciuffi di calamari e piselli

4,8/5 Vota
Su un totale di voti: 5
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Spaghetti al sugo di ciuffi di calamari e piselli
  Photo credits: Carola Leardi
Tempo 35 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Gli spaghetti al sugo di ciuffi di calamari e piselli sono un primo piatto o un piatto unico di grande sapore.

Buoni anche senza i piselli, oppure se piace con cubetti di peperoni e anche come secondo piatto... lo preparo spesso.

Categoria: Primi

spaghetti 400 g di spaghetti
pomodorino 200 g di passata di pomodorini
pomodorino 10 pomodorini ciliegia
aglio 1 spicchio d' aglio tritato
peperoncino q.b. peperoncino tritato
prezzemolo q.b. prezzemolo tritato fresco
400 g di ciuffi di calamaro freschi e puliti 400 g di ciuffi di calamaro freschi e puliti
vino bianco 1/2 bicchiere di vino bianco secco
piselli 200 g di piselli scottati in acqua bollente salata
acciughe 3 acciughe sotto sale

Preparazione

Come fare gli Spaghetti al sugo di ciuffi di calamari e piselli

In un tegame soffriggere il trito di aglio, prezzemolo e peperoncino, quindi unire 3 acciughe sotto sale ben lavate e, una volta sciolte, aggiungere i ciuffi di calamaro.

Sfumare con il vino e lasciare evaporare bene, a fuoco dolce cuocere per 20 minuti.

Versare la passata, i pomodorini tagliati a metà, i piselli e continuare la cottura per 10 minuti.

Regolare di sale e lessare in acqua salata gli spaghetti. Scolarli al dente e condirli con il sugo spolverando con prezzemolo, quindi servire.

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 5, Media voti: 4.8

    Vai alla Ricetta

    Per quale occasione

    Pranzo in famiglia.

    Vino da abbinare

    Roero Arnais delle Langhe.

    Hai provato la ricetta o hai domande?
    Commenti degli utenti (3)

    Cristina
    domenica 15 dicembre 2019

    Nella descrizione manca il passaggio dei piselli

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: domenica 15 dicembre 2019

    Grazie Cristina abbiamo corretto 😊

    Rispondi
    Cristina
    ha scritto: domenica 15 dicembre 2019

    😍

    Rispondi