Smoothie bowl con avena e frutti rossi

4/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Smoothie bowl con avena e frutti rossi
Photo credits:
Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Lo smoothie bowl con avena e frutti rossi è un cremoso frullato di frutta fresca, realizzato con il latte di avena. La ricetta è adatta a tutti coloro che seguono un'alimentazione vegana o sono intolleranti al lattosio, perfetta da gustare in ogni momento della giornata.

Lo smoothie bowl è particolarmente indicato per la colazione, in quanto è ricco di nutrienti essenziali per cominciare la giornata con benessere e vitalità.

Grazie alla sua dolcezza e alla sua cremosità, il frullato ai frutti rossi e banana piace anche ai bambini e si gusta con piacere anche nel pomeriggio, come golosa e leggera alternativa ai classici gelati.

Una volta pronto ci si può sbizzarrire con i topping di frutta secca e semi oleaginosi!

 Non ci resta che scoprire insieme tutti i passaggi per preparare il delizioso smoothie bowl con avena e frutti rossi

Categoria: Frullati

latte 500 di latte di avena
fiocchi di avena 5 cucchiai di fiocchi d' avena
4 tazze di frutti rossi 4 tazze di frutti rossi
banana 2 banane mature
mandorle q.b. mandorle dolci
semi di chia q.b. semi di chia
frutti di bosco q.b. frutti di bosco per guarnire

Preparazione

Come fare lo Smoothie bowl con avena e frutti rossi

Per preparare lo smoothie bowl con avena e frutti rossi, dobbiamo innanzitutto sbucciare le banane, tagliarle a fettine e riporle all'interno di un sacchetto per alimenti insieme ai frutti rossi.

Riponiamo il sacchetto all'interno del freezer e lasciamo che la frutta congeli per una notte intera. 

In una ciotola versiamo 100 ml di latte di avena, uniamo i fiocchi d'avena e copriamo la ciotola con la pellicola per alimenti. Riponiamola in frigorifero e lasciamo riposare per una notte.

Al mattino, versiamo i fiocchi d'avena ammollati all'interno del boccale di un frullatore, uniamo il restante latte di avena e la frutta congelata. Frulliamo il tutto alla massima potenza per alcuni secondi, fino a ottenere uno smoothie liscio e cremoso.

Lo smoothie bowl con avena e frutti rossi è pronto per essere guarnito in superficie con il topping che abbiamo scelto.

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    Lo smoothie bowl con avena e frutti rossi può essere preparato anche con la frutta a temperatura ambiente: in tal caso di ottiene un frullato meno denso ma ugualmente delizioso.

    Per quale occasione

    Lo smoothie bowl con avena e frutti rossi è una ricetta genuina e fresca, ideale da gustare al mattino o come spuntino pomeridiano. 

    Potrebbero interessarti anche