Sgombri marinati alla siciliana

4/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Sgombri marinati alla siciliana
Photo credits:
Tempo 70 min
Difficoltà Facile
Porzioni 2
Costo Basso

Presentazione

Un piatto pratico e golosissimo (si prepara in anticipo). Per 4 persone.

Categoria: Ricette di Pesce

4 sgombri medi 4 sgombri medi
olio q.b. olio da frittura
sale q.b. sale grosso e fino
origano q.b. origano (un pizzicone)
aglio 4 spicchi di aglio
aceto 1/2 bicchiere aceto
olio 1/2 bicchiere di olio evo

Preparazione

Praticare due tagli poco profondi sui fianchi dei pesci e cospargerli di sale grosso.
Metterli un'oretta in un luogo fresco.
Lavarli, passarli in farina e friggerli.
Intanto, pestare in un mortaio gli spicchi d'aglio con una presa di sale fino.
Aggiungere l'origano, l'aceto e l'olio poco per volta e mescolare bene.
Quando i pesci sono belli croccanti, toglierli e asciugarli su carta assorbente.
Metterli in un piatto profondo o in una pirofila, irrorarli con la salsa e, una volta raffreddati, coprirli con una pellicola e metterli in frigo.
Si mangiano 1-2 giorni dopo.

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Potrebbero interessarti anche