Sformato di zucchine

4,5/5 Vota
Su un totale di voti: 40
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 45 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Lo sformato di zucchine, morbido e delicato, è perfetto come piatto unico o come contorno.

Le zucchine, note per le loro proprietà depurative, si uniscono alla morbidezza della ricotta, in un piatto semplice ma che risulta perfetto anche per un'occasione speciale.
Questo ortaggio è molto versatile e può essere usato in numerose preparazioni, sia di primi che secondi piatti, e perché no, per muffin e torte salate.

In questo caso noi le abbiamo grattugiate e saltate qualche minuto in padella prima di unirle al composto di uova, ricotta, pangrattato e parmigiano.
In alternativa è possibile aggiungerle a crudo direttamente nell'impasto.

Lo sformato di zucchine è una ricetta perfetta per chi segue una dieta vegetariana e, se utilizziamo il pangrattato senza glutine, può diventare anche un piatto per celiaci.

Preparalo seguendo la nostra video ricetta!

Categoria: Secondi

zucchina 800 g di zucchine
ricotta 250 g di ricotta vaccina
uovo 2 uova
parmigiano 100 g di parmigiano grattugiato
pangrattato 100 g di pangrattato
sale e pepe q.b. sale e pepe
olio q.b. olio di oliva extravergine

Video Ricetta

Passo Passo

Preparazione

Come fare lo Sformato di zucchine

Sformato di zucchine - Passaggio 1
Sformato di zucchine - Passaggio 2

Iniziamo a preparare le zucchine, lavandole e spuntandole: quindi grattugiamole con una grattugia a fori larghi. [1]
In una padella, scaldiamo un filo d'olio e aggiungiamo le zucchine. Facciamole cuocere 5 minuti, salandole. [2]
Poi togliamo dal fuoco e teniamo da parte.
Se vogliamo omettere questo passaggio possiamo aggiungere alla ricetta anche le zucchine a crudo.

Sformato di zucchine - Passaggio 3
Sformato di zucchine - Passaggio 4

In una ciotola a parte lavoriamo la ricotta con le uova [3] mescolando con una frusta a mano.
Poi uniamo il parmigiano grattugiato [4]

Sformato di zucchine - Passaggio 5
Sformato di zucchine - Passaggio 6

e il pangrattato [5] e amalgamiamo.
Infine incorporiamo anche le zucchine [6], saliamo e pepiamo a piacere.
Se il composto ci sembra troppo molle, possiamo aggiungere ancora un po' di pangrattato.

Sformato di zucchine - Passaggio 7
Sformato di zucchine - Passaggio 8

Trasferiamo il composto in una pirofila da 20x20 cm (oppure degli stampini monoporzione) e distribuiamolo livellandolo.
Aggiungiamo sulla superficie un po' di pangrattato [7] e un filo d'olio evo.
Inforniamo il tutto in forno preriscaldato a 200° e lasciamo cuocere lo sformato per 25-30 minuti circa [8].
Quando la superficie è dorata, lo sformato di zucchine è pronto per essere servito in tavola. 

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 40, Media voti: 4.5

    Torna alla Ricetta

    Per quale occasione

    Ottimo come piatto unico o come contorno ricco.

    Vino da abbinare

    Consigliamo di abbinare allo sformato di zucchine un vino bianco fresco munito di una discreta componente alcolica.

    Potrebbero interessarti anche