Pomodori ripieni di carne

5,0/5 Vota
Su un totale di voti: 6
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Pomodori ripieni di carne
  Photo credits:
Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

I pomodori ripieni di carne sono un'ottima alternativa e una variante da aggiungere ai pomodori ripieni di risotonno o ai classici pomodori ripieni freddi. Possono essere serviti come antipasto o presentati all'interno di un buffet casalingo, magari con tutte le altre varianti citate.

Prevedono un ripieno a base di carne, porro e un mix di spezie, come origano e prezzemolo: si cuociono adagiati in una pirofila per circa 20 minuti. Il ripieno poi è personalizzabile con altri ingredienti, come formaggi vari a pasta dura, che in cottura fonderanno, oppure del prosciutto cotto a dadini. Ottimi anche con del pangrattato in superficie, per una gratinatura perfetta!

Un'altra cosa a loro favore? Sono senza glutine, perfetti quindi per celiaci o intolleranti!

Ecco la ricetta dei pomodori ripieni di carne!

Categoria: Antipasti

pomodoro 6 pomodori grossi
180 g macinato 180 g macinato
porro 80 g porri
vino bianco 50 g vino bianco
olio q.b. olio extravergine di oliva
origano q.b. origano
prezzemolo q.b. prezzemolo
sale q.b. Sale
pepe q.b. pepe nero

Preparazione

Come fare i Pomodori ripieni di carne

Iniziamo lavando i pomodori e tagliando con un coltello piuttosto affilato la calotta, cioè la parte dove c'è il picciolo. Per fare un bel lavoro bisogna tenersi almeno un paio di centimetri sotto l'attaccatura. Aiutandoci con un cucchiaino dobbiamo innanzitutto svuotare il pomodoro, mettendo da parte tutto il contenuto che ci servirà per arricchire il ripieno.

Una volta svuotati i pomodori tritiamo la polpa in maniera piuttosto fine. Eliminiamo l'estremità del porro e tagliamolo a rondelle sottili.

In una padella antiaderente versiamo l'olio, aggiungendo il porro  e soffriggiamo 5 minuti. A questo punto uniamo con cura il macinato di carne facendolo rosolare per 3 minuti al massimo. È l'ora di sfumare con il vino bianco, facendolo evaporare del tutto.

Versiamo la polpa di pomodoro che abbiamo preparato prima ed abbassiamo la fiamma, facendo cuocere il tutto per un po' più di 5 minuti. Aromatizziamo con l'origano, il prezzemolo, aggiungiamo il sale e il pepe e spegniamo il fuoco.

In una pirofila sistemiamo i pomodori in maniera ordinata, perché non si tocchino, condendo con un filo d'olio. Per proseguire con la preparazione riempiamoli fino all'orlo con la carne che abbiamo preparato prima.

Rimettiamo al loro posto le calotte in modo tale da chiudere per bene il ripieno e cuociamo in un forno statico per 30 minuti, dopo averlo preriscaldato a 200°, avendo cura di mettere la pirofila sul ripiano in basso. I nostri pomodori sono pronti per essere serviti.

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 6, Media voti: 5

    Vai alla Ricetta

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Potrebbero interessarti anche