Pasta al tonno

La pasta al tonno è un classico primo piatto per chi ha poco tempo in cucina ma cerca un piatto saporito e gustoso. Vediamo come prepararla.
4,4/5 Vota
Su un totale di voti: 14
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 15 min
Difficoltà Facile
Porzioni 2
Costo Basso

La pasta al tonno è un classico primo piatto per chi ha poco tempo o poche idee ma non vuole rinunciare al gusto.

Si prepara in pochissimi minuti: mentre la pasta cuoce si prepara il condimento soffriggendo l'aglio in una padella con un filo di olio. Si unisce poi il tonno a pezzetti e lo si fa insaporire per qualche minuto. Quando la pasta è pronta la si unisce al sugo di tonno ed è pronta da servire!

La nostra versione non prevede l'aggiunta di pomodoro, è una versione bianca. Se vogliamo invece la pasta al tonno rossa, basterà unire la passata di pomodoro quando il tonno si è insaporito e lasciare cuocere per circa 10 minuti.

Scegliete la versione che più preferite e mettetevi all'opera!

Leggi i nostri consigli e prepara la pasta al tonno a regola d'arte: facile e veloce non ti deluderà e sarà la soluzione ideale per pranzi o cene improvvisate all'ultimo minuto.

Categoria: Primi

fusilli 180 g di fusilli o pasta corta
tonno in scatola 100 g di tonno in scatola sgocciolato
olio q.b. olio extra vergine
sale q.b. sale
q.b. cappero dissalato (facoltativo) q.b. cappero dissalato (facoltativo)
aglio 1 spicchio d' aglio

Preparazione

Come fare la Pasta al tonno

Mentre la pasta cuoce in abbondante acqua salata che bolle e nel fratempo prepariamo il condimento.

In una padella antiaderente scaldiamo l'olio con l'aglio tritato (se invece vogliamo solo insaporire, possiamo mettere uno spicchio intero e poi toglierlo).
Appena comincia a friggere aggiungiamovi il tonno scolato dall'olio e sminuzzato grossolanamente con la forchetta e facciamolo insaporire un paio di minuti.

Quando la pasta è pronta versiamola in padella, e mescoliamo il tutto aggiungendo a piacere qualche cappero dissalato.

Impiattiamo e serviamo la nostra pasta al tonno.

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 14, Media voti: 4.4

    Torna alla Ricetta

    Consigli e Varianti

    Per dare una nota di sapore e colore in più, puoi aggiungere qualche oliva verde a pezzi.

    Sconsigliamo la congelazione.

    Possiamo conservare la pasta al tonno per due giorni in frigorifero, chiusa in un contenitore ermetico.

    Noi abbiamo utilizzato i fusilli, ma l'alternativa possono essere le linguine o gli spaghetti.

    Per quale occasione

    La pasta al tonno in bianco è perfetta per un pranzo o una cena veloce!

    La video ricetta del giorno