Pane in Cassetta (Pancarré)

4,6/5 Vota
Su un totale di voti: 85
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Pane in Cassetta (Pancarré)
  Photo credits:
Tempo 100 min
Difficoltà Media
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

Il Pane in Cassetta (Pancarré) è ottimo sia da mangiare a colazione, con marmellata, burro o Nutella, sia per fare toast o sandwiches da consumare durante un pic nic o una cena tra amici. 

Tagliandolo a fettine di circa 1 cm e grigliandole in forno per qualche minuto, si possono ottenere delle ottime fette biscottate fatte in casa. 

Prepararlo non è difficile, dobbiamo innanzittutto munirci di uno stampo da plumcake (il nostro aveva le dimensioni 32 x 15 x 10 cm) e preparare in casa tutti gli ingredienti necessari. 

Come si vede negli ingredienti, alcuni di essi possono essere sostituiti facilmente: se per esempio non abbiamo il lievito fresco in casa, possiamo utilzzare quello secco. Al posto della farina multicerelali può essere usata la semplice farina 00 o altre farine a piacimento. 

Il risultato sarà un pane in cassetta morbido e perfetto anche per la merenda dei bambini.

Scopri anche il pane al burro e il pane senza impasto.

Categoria: Pane

lievito di birra 7 g lievito di birra fresco (o 3 g di lievito di birra secco)
farina 00 500 g di farina multicereali (o anche farina 00 o Manitoba o mix di farine)
latte 230 g di latte intero
acqua 50 acqua
miele 2 cucchiaini di miele
zucchero 5 g di zucchero
sale 10 g di sale
olio 15 g di olio extravergine di oliva
burro 50 g di burro morbido

Preparazione

Come fare il Pane in Cassetta (Pancarré)

Pane in Cassetta - Step1
Pane in Cassetta - Step2

Versare la farina nella ciotola insieme al lievito sbriciolato [1], lo zucchero e dare una mescolata. Aggiungere il latte (metà a temperatura ambiente e metà tiepido) [2]
continuare a mescolare con il cucchiaio di legno.

Pane in Cassetta - Step 3
Pane in Cassetta - Step 4

Aggiungere il miele [3] e l'acqua sempre mescolando con il cucchiaio. Unire il burro [4], il sale e continuare a mescolare in modo energico.

Pane in Cassetta - Step 5
Pane in Cassetta - Step 6

Quando l'impasto inizia a prendere forma aggiungere l'olio [5] e continuare a mescolare [6].

Pane in Cassetta - Step 7
Pane in Cassetta - Step 8

Quando è tutto ben compatto [7], rovesciare il tutto su una spianatoia di legno ed impastare con le mani (schiacciate la parte interna del composto con il palmo della mano e tirate
il grembo che si viene ad allungare, ripiegato questo grembo sopra l'impasto, girate di 90 gradi e ripetete l'azione) [8].
Per aver un buon impasto vi consigliamo di andare avanti ad impastare per almeno 15-20 minuti.
Questa fase è molto importante, perchè andremo a creare una struttura glutinica al nostro pane in cassetta.

Pane in Cassetta - Step 9
Pane in Cassetta - Step 10

Completata la fase di impastamento riporre nella ciotola oliata [9], coprire il tutto con un canovaccio [10] e fare lievitare per circa 90 minuti (il tutto si deve raddoppiare).

Pane in Cassetta - Step 11
Pane in Cassetta - Step 12

Prendere una teglia da plumcake (noi abbiamo usato uno stampo dalle dimensioni 32 x 15 x 10 cm ed oliare bene il fondo e le pareti [11] (è molto importante questo, per staccare senza problemi il pane da toast).
Allungare l'impasto per dare una forma adatta al vostro stampo [12].

Pane in Cassetta - Step 13
Pane in Cassetta - Step 14

Coprire con un foglio di alluminio (o carta forno) andando a chiudere lo stampo [13]
Far lievitare in forno chiuso aggiungendo un pentolino con acqua calda sul fondo del forno [14]. Indicativamente è pronto per la cottura dopo circa 60 minuti.


Trascorso questo tempo, togliere il pentolino con l'acqua, versare sul fondo del forno mezza tazzina da caffè d'acqua e portare il forno in modalità ventilata a 180°.
In questa fase lasciate lo stampo con la carta stagnola sopra. 
Quando il forno raggiunge la temperatura, attendere 5 minuti e poi togliere la stagnola, abbassate la temperatura a 170° e cuocete per 30 minuti. 
Poi rimettete la stagnola sopra lo stampo e cuocete ancora 5-6 minuti a 190°.

Una volta cotto togliere il pan bualetto dallo stampo (io mi sono aiutato con una paletta in alluminio, ma va benissimo anche un coltello grosso) e farlo raffreddare completamente sopra una gratella per far passare l'umidità.

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 85, Media voti: 4.6

    Vai alla Ricetta

    Consigli

    Il Pane in cassetta si conserva 3 giorni chiuso in un sacchetto di plastica. Il pane va messo nel sacchetto quando è completamente freddo.

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Potrebbero interessarti anche

    Commenti degli utenti (10)

    Veronica la rosa
    lunedì 16 novembre 2020

    Posso sostituire il burro con l'olio? Grazie

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: lunedì 16 novembre 2020

    Ciao Veronica, certo. Usane 40 g 😊

    Rispondi
    Maria Grazia
    giovedì 29 ottobre 2020

    Perdonami ma lo zucchero non lo metti alla fine?

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: giovedì 29 ottobre 2020

    Ciao Maria Grazie, subito all'inizio insieme alla farina 😊

    Rispondi
    Sara e Stella
    martedì 1 settembre 2020

    Ciao Stefano, fatto!!!!! Era super buono, grazie grazie!!! 😊 Lo ripeteremo sicuro! Sara e Stella

    Rispondi
    Stefano Loberti
    ha scritto: mercoledì 2 settembre 2020

    Buongiorno Sara e Stella, son veramente felice che vi sia piaciuto!

    Rispondi
    Silvia
    giovedì 14 maggio 2020

    Ottimo ho usato la cottura con il forno statico non avevo visto la risposta è venuto una meraviglia grazie mille per la ricetta

    Rispondi
    Silvia
    mercoledì 13 maggio 2020

    Salve volevo sapere se la cottura va in forno statico o ventilato grazie saluti

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: mercoledì 13 maggio 2020

    Ciao Silvia, ventilato

    Rispondi
    Samantha F.
    martedì 7 aprile 2020

    Bello e buono!

    Rispondi