Pan brioche con il Bimby

5,0/5 Vota
Su un totale di voti: 7
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Pan brioche con il Bimby
  Photo credits:
Tempo 90 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Il pan brioche con il Bimby è perfetto per la colazione: possiamo tagliarlo a fette e spalmarci marmellata e Nutella o mangiarlo da solo accompagnato da una tazzina di caffè. Morbido e profumato, piace sempre a tutti.

A seconda degli abbinamenti possiamo utilizzare il pan brioche per ricette dolci o salate adatte a qualsiasi tipo di esigenza: dalla colazione al pranzo, passando per l'aperitivo.

Prepararlo con il Bimby è davvero facile: nessun impasto a mano, dobbiamo semplicemente inserire gli ingredienti nel boccale e imburrare e infarinare uno stampo da plumcake dove riporlo.

Scopri come preparare il pan brioche con il Bimby!

Categoria: Lievitati

farina 200 g di farina di manitoba
farina 00 150 g di farina 00
burro 170 g di burro
lievito di birra 5 g di lievito di birra secco
latte 20 ml di latte intero non freddo
uovo 5 uova
miele 5 g di miele
sale 3 g di sale
latte un cucchiaio di latte

Preparazione

Come fare il Pan brioche con il Bimby

Prendiamo il boccale del bimby. Vesiamo la farina di manitoba e la farina 00. Aggiungiamo 4 uova a temperatura ambiente, il miele facendo attenzione che sia abbastanza fluido, e il latte, sempre a temperatura ambiente. Prima di impastare completiamo aggiungendo il lievito di birra secco.

Impastiamoe per circa 10 minuti attivando la funzione Spiga. Durante la lavorazione incorporiamo, poco alla volta, il burro, precedentemente ammorbidito. Infine, prima dello scadere del tempo, aggiungiamo all'impasto anche il sale.

Trasferiamo poi la palla d'impasto ottenuta in una ciotola. Copriamo con pellicola trasparente per alimenti e lasciamo lievitare per circa due ore. Il nostro impasto deve raddoppiare.

Terminata la lievitazione prendiamo uno stampo da plumcake da 30x10 centimetri imburrato e infarinato. Prendiamo l'impasto, lo spolveriamo con un po' di farina e lo dividiamo in 6 palline uguali. Inseriamo le palline nello stampo e lasciamo lievitare il tutto così, sotto ad un panno umido, fino a quando l'impasto non avrà raggiunto il bordo.

Sbattiamo infine, in una ciotola, l'uovo rimasto con un cucchiaio di latte. Prendiamo quindi un pennello per alimenti e cospargiamo l'impasto con questo intingolo che lo renderà più lucente e dorato. Cuociamo il pan brioche in forno già caldo per 30-25 minuti a 180 gradi.

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 7, Media voti: 5

    Vai alla Ricetta

    Consigli

    Conserviamo il pan brioche in un sacchetto di plastica ben chiuso.

    Per quale occasione

    Possiamo realizzare il pan brioche per un pic nic fuori porta, per una aperitivo con amici e parenti, in modo da servire qualche tramezzino speciale, oppure per la colazione dei più piccoli.

    Vino da abbinare

    L'abbinamento del vino al pan brioche dipende molto dagli altri ingredienti che utilizziamo per realizzare le nostre ricette. Per il pan brioche dolce, ad esempio, possiamo servire in tavola un buon Passito.

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Potrebbero interessarti anche