Orecchiette alla zucca

4,0/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Orecchiette alla zucca
  Photo credits:
Tempo 50 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Le orecchiette alla zucca sono e una ricetta gustosa e veloce per un primo piatto preparato con il simbolo dell'autunno: la zucca

Questo primo piatto è delizioso e nello stesso tempo tradizionale e moderno.

Le orecchiette alla zucca si preparano con ingredienti facili da reperire, una spesa minima e in pochi minuti, il condimento è infatti una saporita crema di zucca.

Categoria: Primi

orecchiette 400 g di orecchiette fresche
zucca 360 g di zucca
pomodoro 200 g di pomodori ciliegini
parmigiano 25 g di parmigiano reggiano
olio 6 cucchiai di olio
aglio 2 spicchi di aglio
basilico qualche foglia di basilico
sale sale
maggiorana maggiorana e pepe q.b.

Preparazione

Come fare le Orecchiette alla zucca

In una padella fate soffriggere i sei cucchiai di olio con i due spicchi d'aglio.

Togliete l'aglio e mettete nell'olio caldo e aromatizzato la zucca che avrete tagliato a cubetti con i pomodori ciliegini, aperti in quattro, e lasciate cuocere, mescolando di tanto in tanto, per 10-15 minuti.

Tritate qualche foglia di basilico abbastanza fine e aggiungetelo alla zucca e ai pomodori insieme alla maggiorana, al sale e al pepe.

Lasciate insaporire il tutto, intanto fate cuocere la pasta avendo l'accortezza, quando la scolate, di conservare un po' di acqua di cottura.
Mantecate tutto in padella con parmigiano reggiano abbondante.

Ricordate che la zucca è un ortaggio lungo da cuocere quindi se si vuole una crema omogenea e vellutata si dovrà cuocere precedentemente, si può tagliare a pezzetti e lessare in acqua non salata per pochi minuti o si può cuocere al microonde secondo i tempi indicati, si può anche ammorbidire in forno o nel Bimby, o si può tranquillamente fare tutto nella vaporiera o nella pentola a pressione.

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 1, Media voti: 4

    Vai alla Ricetta

    Consigli

    Il piatto prevede molte varianti, molti infatti trovano la crema di zucca troppo dolce e amano un gusto più deciso: una variante, gustosa ma sicuramente più pesante prevede l'aggiunta di una salsiccia, che andrà spellata, spezzettata e fatta rosolare in padella con un po' d'olio, poi sfumata con aceto balsamico. In seguito andrà aggiunta al nostro sugo.

    Altra variante prevede l'uso di speck, anche questo andrà fatto rosolare in poco burro o olio e amalgamato alla nostra crema di zucca, oltre ad insaporire risulta croccante sotto i denti. Sia la salsiccia che lo speck possono essere soffritti insieme ad una mezza cipolla tagliata fine. Per rendere la crema più saporita molti aggiungono della panna.

    Un'alternativa può vedere la maggiorana e il basilico sostituiti da origano o dal rosmarino, che si abbina molto bene alla zucca. Si consiglia di mantecare con attenzione in padella e di servire subito il piatto.

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Potrebbero interessarti anche