Insalata fredda di bulgur e zucchine

4/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Insalata fredda di bulgur e zucchine
Photo credits:
Tempo 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

L'insalata fredda di bulgur e zucchine è un fresco e sfizioso primo piatto estivo, ottimo da gustare durante un pranzo a casa o in spiaggia.
Semplicissima da preparare, leggera e al contempo saziante, la nostra insalata è una valida alternativa alle classiche insalate di riso o di pasta, ricca di sapore e nutrienti.

Quest'insalata fredda è arricchita con i deliziosi pomodori maturi, ortaggio protagonista di innumerevoli piatti estivi e ricchissimo di proprietà benefiche per l'organismo. Essendo preparata con soli ingredienti di origine vegetale, l'insalata fredda di bulgur è perfetta per chi segue un'alimentazione vegana, tuttavia nulla vieta di arricchirla con del formaggio, come la feta greca o cubetti di mozzarella.

Scopriamo insieme come preparare in casa l'insalata fredda di bulgur e zucchine!

Categoria: Primi

bulgur 400 g di bulgur
zucchina 6 zucchine
pomodoro 8 pomodori
limone il succo di 2 limoni
olio q.b. olio extravergine d'oliva
sale e pepe q.b. sale e pepe
menta q.b. foglie di menta fresca

Preparazione

Come fare l'Insalata fredda di bulgur e zucchine

Per preparare l'insalata fredda di bulgur e zucchine, dobbiamo innanzitutto portare a bollore un quantitativo di acqua doppio rispetto al volume del bulgur. Non appena comincia a bollire, aggiungiamo un cucchiaino di sale, versiamo il bulgur e lasciamolo cuocere per circa 20 minuti, finché non avrà assorbito tutta l'acqua a disposizione.

Mentre il bulgur cuoce, laviamo le zucchine e asciughiamole con la carta da cucina. Tagliamo le estremità e affettiamole sottilmente nel senso della lunghezza. Grigliamole, saliamole a piacere e lasciamole raffreddare.

Procediamo lavando i pomodori e tagliandoli a fettine. Consigliamo di scegliere dei pomodori maturi ma sodi, o in alternativa eliminare l'acqua in eccesso. Fatto questo, tagliamo a pezzetti le zucchine grigliate e uniamole al bulgur cotto.
Aggiungiamo all'insalata di bulgur anche i pomodori e insaporiamo il tutto con una spolverata di pepe nero.
Ora non ci resta che condire il piatto finale con un filo d'olio extravergine d'oliva e il succo fresco di due limoni, preferibilmente biologici.

L'insalata di bulgur e zucchine è pronta: lasciamola raffreddare a temperatura ambiente e, successivamente, riponiamola in frigorifero per almeno un'oretta. Guarniamola con delle foglioline di menta fresca e portiamola in tavola!

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    È preferibile preparare l'insalata fredda di bulgur e zucchine almeno un'ora prima del pranzo, in modo tale che abbia tempo di raffreddare completamente.
    Può essere riposta in frigo all'interno di un contenitore a chiusura ermetica e consumata entro un giorno.

    Per quale occasione

    L'insalata fredda di bulgur e zucchine è un primo piatto ottimo da gustare durante la stagione estiva, perfetto per ogni occasione e veloce da preparare. È ideale da portare con sè in spiaggia o in ufficio, per un pranzo al sacco sfizioso e genuino.

     

    Potrebbero interessarti anche