Gelato al caffè con il Bimby

4,3/5 Vota
Su un totale di voti: 51
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Gelato al caffè con il Bimby
  Photo credits:
Tempo 20 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

Il gelato al caffè è un delizioso dessert estivo molto apprezzato da tutti, ideale da assaporare in ogni momento della giornata per una pausa golosa.

Noi italiani non potremmo mai rinunciare all'aroma intenso e piacevole di un buon caffè, specialmente dopo un lauto pranzo domenicale; quando le temperature salgono, sia nel pomeriggio che la sera, non c'è niente di meglio che assaporarlo sottoforma di gelato per rinfrescarsi e deliziare il palato!

Con gli amici o insieme alla propria famiglia: portare in tavola delle coppette di questo dolce equivale sempre ad una vera e propria festa.

Non ci resta che scoprire insieme tutti i segreti per fare in casa un ottimo gelato al caffè con il Bimby!

Categoria: Dolci con il Bimby

zucchero 80 g di zucchero semolato
gelato 250 g di caffè ristretto con gelato
panna 250 g panna liquida per dolci congelata

Preparazione

Come fare il Gelato al caffè con il Bimby

Iniziamo a far congelare il caffè: prepariamolo e inseriamolo poi negli appositi sacchetti da freezer o in contenitori adatti al congelamento. Attendiamo che sia pronto.

Realizziamo poi lo zucchero a velo.
Impostiamo la funzione bilancia e pesiamo 60 g di zucchero semolato.
Azioniamo la velocità turbo e tritiamo per 7-10 secondi. Riunire poi sul fondo usando la spatola.

Mettiamo nel boccale del Bimby anche il caffè congelato e continuiamo a tritare a velocità 7 per altri 10-12 secondi.
La crema ottenuta deve risultare perfettamente omogenea ed è ottima anche da gustare come dessert al cucchiaio. 

Aggiungiamo la panna liquida congelata, impostiamo la velocità 6 e azioniamo il Bimby per qualche 30 secondi spatolando, fino ad amalgamare il tutto.

Una volta pronto, versiamo il composto in un contenitore largo e basso e mettiamo a congelare per tutta la notte. Nelle prime ore ricordiamoci di mescolare ogni 2/3 volte per evitare la formazione dei cristalli di ghiaccio. 

Togliamolo qualche minuto prima di servirlo.

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 51, Media voti: 4.3

    Vai alla Ricetta

    Consigli

    Si può sostituire il caffè ristretto congelato con qualche cucchiaino di caffè solubile, da mescolare insieme allo zucchero. In tal caso è necessario aggiungere il latte congelato.

    In caso di intolleranza al lattosio o volendo preparare un gelato 100% vegetale, si può sostituire la panna con la panna vegetale: il risultato finale sarà altrettanto squisito.

    Per quale occasione

    Un dessert da servire a fine pasto o per una pausa golosa.

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Potrebbero interessarti anche