Fagiolini con carote all'origano

4/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Fagiolini con carote all'origano
Photo credits:
Tempo 45 min
Difficoltà Facile
Porzioni 2
Costo Basso

Presentazione

I fagiolini con carote all'origano sono un gustoso contorno o un piatto leggero da mangiare soprattutto durante i giorni di inizio estate.
Si tratta di una ricetta genuina e sfiziosa che si mangia volentieri e si prepara con estrema facilità in pochi passaggi.

Sia i fagiolini che le carote fanno bene alla salute del nostro corpo in quanto ricchi di fibre, sali minerali e vitamine.
L'origano utilizzato in un'emulsione di olio extra vergine d'oliva, aceto e aglio insaporisce e rende davvero squisito questo piatto.

Prepara i fagioli con carote all'origano seguendo le nostre spiegazioni passo passo: sarà davvero semplicissimo!

Categoria: Contorni

fagiolini 200 g di fagiolini
carota 4 carote
zucchero 1 pizzico di zucchero semolato
aglio 2 spicchi d' aglio
olio 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
aceto 1 cucchiaio di aceto
origano q.b. origano
sale e pepe q.b. sale e pepe

Preparazione

Come fare i Fagiolini con carote all'origano

Per preparare i fagiolini con carote all'origano dobbiamo per prima cosa lavare e pulire le carote eliminando le estremità e la buccia. Per fare ciò possiamo utilizzare un comodo pela patate. Successivamente possiamo affettare le carote a rondelle di mezzo centimetro di spessore.
Laviamo i fagiolini sotto l'acqua corrente poi puliamoli spuntando le due estremità.

Possiamo cuocere sia i fagiolini che le carote in due modi diversi: a vapore o lessarli.
Con il primo metodo cuociamoli per circa 20 minuti. Se, invece, li lessiamo, dobbiamo farlo separatamente in due pentole con acqua salata per 10-15 minuti.
Aggiungiamo un pizzico di zucchero alle carote per esaltarne il sapore.

Nel frattempo prepariamo, in una ciotola, un' emulsione di olio, origano e aceto, mescoliamo bene poi uniamo anche l'aglio spellato e il pepe macinato. Sarà questo il condimento per le nostre verdure.

Dopo aver tolto i fagiolini dal fuoco possiamo procedere a tagliarli in 2 o 3 pezzi: uniamoli alle carote, condiamo con l'emulsione preparata e un pizzico di sale, mescoliamo bene e il nostro contorno è pronto per essere gustato.

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Per quale occasione

    Possiamo preparare il piatto come cotorno di secondi a base di carne o di pesce, oppure possiamo utilizzarlo come piatto unico. La ricetta si presta per essere preparata con largo anticipo e pertanto possiamo realizzarla la sera prima e portarcela in ufficio per il pranzo del giorno dopo. 

    Vino da abbinare

    Possiamo servire a tavola il piatto abbinandovi un buon vino bianco, fresco e leggero in grado di sposarsi al meglio con il sapore dolce delle carote. 

    Potrebbero interessarti anche