Danubio salato alla zucca

4,5/5 Vota
Su un totale di voti: 73
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Danubio salato alla zucca
  Photo credits:
Tempo 60 min
Difficoltà Media
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Il danubio salato alla zucca, morbido e di un colore giallo intenso, è una versione autunnale e gustosa del celebre lievitato formato da tante soffici palline di pasta brioche.

Farcito con salumi e formaggi a cubetti, è perfetto per un aperitivo casalingo, o come merenda dei più piccoli. Il ripieno si presta a numerose personalizzazioni: ottime scelte possono essere prosciutto cotto, salame, speck, fontina, provola e scamorza. 

Il danubio alla zucca richiede due fasi di lievitazione ma la sua preparazione non è particolarmente complessa: basterà avere la giusta manualità nel formare le palline farcite e sigillarle bene in modo che in cottura risultino lisce e gonfie.

Prepariamolo insieme!

Categoria: Lievitati

farina manitoba 200 g di farina Manitoba
farina 300 g di farina 0
lievito di birra 1 cucchiaino di lievito di birra secco (o 4 g di lievito di birra fresco)
zucca 120 g di purea di zucca cotta (ricavata da circa 250 g di zucca cruda e pulita)
latte 120 g di latte
zucchero 50 g di zucchero
burro 100 g di burro a temperatura ambiente
uovo 1 uovo
sale 10 g di sale
prosciutto cotto 75 g di prosciutto cotto
salame 75 g di salame a cubetti
fontina 75 g di fontina
scamorza 75 g di scamorza a cubetti

Preparazione

Come fare il Danubio salato alla zucca con salumi e formaggi

Danubio alla zucca - p1
Danubio alla zucca - p2

Per prima cosa prepariamo l’impasto: nella ciotola della planetaria misceliamo le due farine, il lievito, lo zucchero. Da parte mescoliamo la purea di zucca con il tuorlo (teniamo da parte l’albume per spennellare) e il latte [1]. Aggiungiamo i liquidi alla farina e iniziamo a impastare energicamente [2].

Danubio alla zucca - p3
Danubio alla zucca - p4

Quando l’impasto prende forma e non è più appiccicoso iniziamo ad incorporare il burro morbido, un cubetto alla volta, lasciandolo assorbire gradualmente. Terminato il burro uniamo anche il sale e lavorariamo l’impasto ancora per qualche minuto fino a quando non sarà liscio ed elastico [3].
Formiamo una palla e facciamo lievitare in una ciotola coperta da pellicola fino al raddoppio di volume (per 4-6 ore) [4].

Danubio alla zucca - p5
Danubio alla zucca - p6

Nel frattempo prepariamo i salumi e i formaggi, tagliandoli a cubetti di circa un cm di lato [5]
Una volta lievitato, riprendiamo l’impasto, dividiamolo in 12 pezzetti uguali [6].

Danubio alla zucca - p7
Danubio alla zucca - p8

Schiacciamoli leggermente e inseriamo al centro un cucchiaio di ripieno [7].
Ripieghiamo le estremità verso il centro e pizzichiamo l’impasto per sigillare, quindi roteando con il palmo della mano sul piano di lavoro formiamo delle palline lisce [8].

Danubio alla zucca - p9
Danubio alla zucca - p10

Posizioniamo le palline di pasta in una teglia circolare di 28 cm foderata con carta da forno. Copriamo con pellicola e facciamo lievitare ancora per circa un’ora [9].
Quando il danubio sarà raddoppiato di volume, spennelliamo con l’albume messo da parte e inforniamo a 180 gradi per circa 45 minuti, avendo cura di coprirlo con un foglio di alluminio a metà cottura se dovesse scurirsi troppo. Sfornatelo e lasciate intiepidire per qualche minuto prima di gustarlo [10].

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 73, Media voti: 4.5

    Vai alla Ricetta

    Consigli

    Salumi e formaggi possono essere scelti in base alle esigenze o ai gusti: ottimi sono speck e provola.

    Per quale occasione

    Per un antipasto goloso, da servire durante un aperitivo casalingo. Il danubio alla zucca è perfetto per una cena informale, un buffet o una gita fuori porta.

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Potrebbero interessarti anche