Crema di fave

4,5/5 Vota
Su un totale di voti: 2
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Crema di fave
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 2
Costo Basso

Cosa c'è di meglio di una crema di fave, quando sono di stagione? Una ricetta leggera, vegetariana e perfetta anche per i celiaci. 

Ottima se accompagnata con pecorino grattugiato e fette di pane tostato. 

Per preparare un'ottima crema di fave sarebbe meglio usare quelle fresche, ma se vogliamo gustarla in un periodo diverso da maggio/giugno, possiamo optare per quelle secche o surgelate, che sono disponibili tutto l'anno. 

Le fave sono un ingrediente molto versatile e possono essere utilizzate per preparare fave e cicoria o inserite in una deliziosa pastasciutta primaverile, come quella con fave, piselli e pancetta.

Categoria: Zuppe e Minestre

fave 600 g di fave (fresche o secche)
patata 2 patate
carota 1 carota grande
cipolla 1 cipolla piccola
acqua 12 dl di acqua
latte 200 ml di latte
olio q.b. olio extravergine di oliva
sale e pepe q.b. sale e pepe

Preparazione

Come fare la Crema di fave

Iniziamo a tritare la cipolla, pelare le patate e la carota. Tagliamole in pezzetti piccoli.

Mettiamo tutte le verdure, comprese le fave, in una pentola e copriamo con l'acqua a filo. Cuociamo per circa 20 minuti, aggiungendo anche l'olio, sale e pepe.

Quando le verdure sono cotte, frulliamole, versiamo il latte e cuociamo ancora per 10 minuti. La crema di fave è pronta per essere servita.

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 2, Media voti: 4.5

    Torna alla Ricetta

    Consigli

    Consumiamola subito, meglio se tiepida.

    Per quale occasione

    Per un pranzo o una cena leggeri

    Hai provato la ricetta?
    Hai dubbi o domande?

    Potrebbero interessarti anche