Cime di rapa in padella

4,1/5 Vota
Su un totale di voti: 8
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Cime di rapa in padella
  Photo credits:
Tempo 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Le cime di rapa in padella sono un contorno reso ancora più gustoso dall'aggiunta di peperoncino ed eventualmente una spolverata di parmigiano grattugiato.

Prepararle è facilissimo: vanno sbollentate per qualche minuto in acqua salata e poi trasferite in una padella antiaderente, completate poi con le spezie e il formaggio. Si possono consumare da sole, per un piatto davvero light, o accompagnate da carne o pesce. 

Una ricetta moderna può essere quella della vellutata di cime di rapa!

Categoria: Contorni

cime di rapa 1 Kg di cime di rapa
olio q.b. olio extravergine di oliva
sale e pepe q.b. sale e pepe
peperoncino q.b. peperoncino

Preparazione

Come fare le Cime di rapa in padella

Iniziamo eliminando le foglie più dure e pulendo per bene le cime di rapa da ogni residuo di terra. Sciacquiamole abbondantemente sotto acqua fredda e nel frattempo mettiamo l'acqua in una pentola abbastanza capiente e portiamola a bollore.

Mettiamo le cime di rapa intere nell'acqua bollente e cuociamole per 5-10 minuti, a seconda di quanto sono dure. È assolutamente indispensabile per un buon risultato che le verdure restino al dente.

A questo punto prendiamo uno scolapasta di metallo e eliminiamo tutta l'acqua dalle cime di rapa strizzandole per bene.

Iniziamo a far rosolare l'olio in una padella antiaderente abbastanza capiente da contenere tutte le cime di rapa che abbiamo precedentemente preparato. Mettiamovi le cime di rapa e aggiungiamo sale e peperoncino a piacere.

Cuociamole in padella a fuoco medio per circa 10 minuti. La cottura deve avvenire senza coperchio in modo tale che risultino abbastanza asciutte e che non rimanga acqua sul fondo. Serviamole ancora calde, eventualmente con una spolverata di parmigiano grattugiato.

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 8, Media voti: 4.1

    Vai alla Ricetta

    Consigli

    Le cime di rapa sono un contorno eccezionale e ricchissimo di vitamine, che si presta ad accompagnarci a tantissimi piatti principali, sia di carne che di pesce. Sono l'ideale per preparazioni alla griglia molto asciutte, ma si possono anche gustare in abbinamento a patate o anche semplicemente con del pane tostato ed un po' di formaggio di buona qualità.

    L'ideale sarebbe consumare subito le cime di rape in padella, ma in caso si possono conservare per un paio di giorni in frigo oppure congelare per essere poi scaldate in seguito ed abbinate un po' come si fa con gli spinaci.

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Potrebbero interessarti anche