Orecchiette con le cime di rapa

Le orecchiette con le cime di rapa sono un piatto tipico della regione Puglia famoso e apprezzato in tutta Italia. Prepariamole insieme.
4,6/5 Vota
Su un totale di voti: 59
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Le orecchiette con le cime di rapa sono un primo piatto tipico della tradizione pugliese, preparato con orecchiette fresche e cime di rapa lessate insieme e insaporite da un condimento a base di olio, aglio e acciughe.

Un piatto povero e semplice ma molto saporito, da preparare assolutamente quando le cime di rapa sono di stagione e sono tenere e gustose.

La mollica di pane tostata conferisce una nota croccante al piatto, che si prepara in pochi minuti e che è buonissimo anche il giorno dopo.

Leggi le nostre spiegazioni passaggio dopo passaggio e preparale con noi!

Categoria: Primi

cime di rapa 1 kg di cime di rapa
orecchiette 320 g di orecchiette fresche
olio q.b. olio extra vergine d'oliva
aglio 1 spicchio d’ aglio
acciughe 4-5 acciughe sott’olio o sotto sale
pane 100 g di mollica di pane
sale q.b. sale
peperoncino q.b. peperoncino fresco o secco (facoltativo)

Preparazione

Come fare le Orecchiette con le cime di rapa

Orecchiette alla cime di rapa - Passaggio 1
Orecchiette alla cime di rapa - Passaggio 2

Mondate le cime di rapa, scegliendo le infiorescenze, le foglie e i gambetti superiori più teneri e sottili.
Lavatele bene ed eliminate eventuali foglie scolorite o infiorescenze troppo gialle. [1] [2]

Orecchiette alla cime di rapa - Passaggio 3
Orecchiette alla cime di rapa - Passaggio 4

In una padella scaldate un filo d’olio e aggiungete la mollica di pane. [3]
Fate tostare su fuoco medio, mescolando spesso fino a quando non sarà dorato e croccante. Tenete da parte. [4]

Orecchiette alla cime di rapa - Passaggio 5
Orecchiette alla cime di rapa - Passaggio 6

Portate ad ebollizione abbondante acqua salata. Aggiungete le cime di rapa e cuocete per 1-2 minuti giusto il tempo di riprendere il bollore. [5]
Unite anche le orecchiette e cuocete il tutto per 5-6 minuti (se avete utilizzato orecchiette fresche). [6]

Orecchiette alla cime di rapa - Passaggio 7
Orecchiette alla cime di rapa - Passaggio 8

Nel frattempo, in una larga padella versate un abbondante giro di olio e fate appassire dolcemente l’aglio e sciogliere le acciughe. [7]
Dopodiché eliminate l’aglio. [8]

Orecchiette alla cime di rapa - Passaggio 9
Orecchiette alla cime di rapa - Passaggio 10

Scolate la pasta e le cime di rapa, unitele al condimento nella padella. [9]
Saltate per qualche istante, quindi togliete dal fuoco, aggiungete la mollica di pane croccante [10] e servite immediatamente. 

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 59, Media voti: 4.6

    Torna alla Ricetta

    Consigli e Varianti

    Le orecchiette con le cime di rapa si conservano per un giorno o due in frigo, chiuse in un contenitore. Al momento di consumarle, andranno scaldate aggiungendo un goccio d’acqua in padella.
    Si sconsiglia la congelazione.

    E’ consigliabile eliminare la parte più spessa e dura del gambo delle cime di rapa, per fare in modo che cuociano velocemente insieme alla pasta risultando tenere e non coriacee.

    Il peperoncino, in aggiunta al soffritto, è assolutamente facoltativo.
    Al posto delle acciughe, potete unire un cucchiaio di colatura di alici a fine cottura.
    Se non avete la mollica di pane potete utilizzare il pangrattato da tostare allo stesso modo, o semplicemente omettere questi ingredienti.

    Per quale occasione

    Per un pranzo o una cena in compagnia nella stagione invernale.

    Vino da abbinare

    A questo piatto possiamo abbinare un vino bianco corposo e morbido, che possa stemperare la sapidità delle acciughe e l'amarognolo delle cime di rapa.

    La video ricetta del giorno