Agnolotti piemontesi al pesto di salvia

4,7/5 Vota
Su un totale di voti: 15
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
  Photo credits: Carola Leardi

Presentazione

Tempo 20 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Adoro gli agnolotti piemontesi ed essendo molto saporiti, spesso il condimento deve essere il più semplice possibile... al solito burro e salvia perché non diversificare con un buon pesto alla salvia?

Il condimento, molto particolare e naturalmente semplice e gustoso, può essere utilizzato anche per altri formati di pasta.

Categoria: Pasta ripiena

salvia 20 foglie di salvia
aglio 1 spicchio d' aglio
pecorino 40 g di pecorino grattugiato
parmigiano 40 g di parmigiano grattugiato
sale q.b. sale
olio q.b. olio extravergine d'oliva
400 g di agnolotti di brasato o di arrosto freschi o confezionati 400 g di agnolotti di brasato o di arrosto freschi o confezionati

Preparazione

Nel mixer sistemare le foglie di salvia, un pizzico di sale, l'aglio, i formaggi grattugiati e olio e frullare e ottenere un pesto un po' granuloso, ma morbido.

Lessare pochi minuti gli agnolotti.

Scolare la pasta al dente e condirla con il pesto allungando con un cucchiaio di acqua di cottura della pasta e servire spolverando a piacere con parmigiano.

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 15, Media voti: 4.7

    Torna alla Ricetta

    Per quale occasione

    Pranzo di famiglia.

    Vino da abbinare

    Barbera d'Asti doc.