Strudel di broccoli

5/5 Vota
Su un totale di voti: 2
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Strudel di broccoli
Photo credits:
Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

Lo strudel di broccoli è una torta salata buona e sfiziosa, valida alternativa per mangiare questi ortaggi ricchi di preziosi nutrienti per l’organismo.

A base di pasta sfoglia, lo strudel unisce la morbidezza della scamorza con il sapore deciso dei broccoli per creare una torta davvero deliziosa che riesce a conquistare anche i palati più esigenti.
Preparalo in tutta semplicità per cena o tagliato a fettine come antipasto o da servire caldo per un aperitivo sfizioso.

Ecco i nostri consigli per portare in tavola un delizioso strudel di broccoli!

 

Categoria: Secondi

pasta sfoglia 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
broccolo 450 g di broccoli
scamorza 130 g di scamorza
aglio 1 spicchio di aglio
peperoncino 1 peperoncino
olio q.b. olio extra vergine di oliva
sale q.b. sale
tuorlo 1 tuorlo
semi di sesamo q.b. semi di sesamo

Preparazione

Come fare lo Strudel di broccoli

Per iniziare a preparare il nostro strudel, puliamo, tagliamo a cimette i broccoli, laviamoli e lessiamoli in acqua bollente salata per 10 minuti.
Ultimata la cottura, scoliamoli e facciamoli raffreddare.

Nel frattempo in una padella versiamo un filo di olio e uno spicchio d'aglio schiacciato, lasciamo dorare prima di unire i broccoli. Aggiustiamo di sale, aggiungiamo il peperoncino e facciamo cuocere per altri 10 minuti. Trascorso tale tempo, spegniamo il fuoco e lasciamo nuovamente raffreddare i broccoli.

Intanto tagliamo a cubetti la scamorza. Stendiamo sul piano di lavoro la sfoglia con la relativa carta da forno e versiamovi al centro i broccoli con la scamorza.
Chiudiamo, formando una specie di rotolo, aiutandoci con la carta forno.

Spennelliamo la superficie con il tuorlo d’uovo e distribuiamo i semi di sesamo sopra.
Trasferiamo lo strudel in una teglia, inforniamo a 180° in forno ventilato e facciamo cuocere per 20 minuti circa.

Dopodiché facciamo raffreddare lo strudel e tagliamolo a fette prima di servirlo.

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 2, Media voti: 5
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    Lo strudel di broccoli lo possiamo preparare in anticipo, si conserva bene per almeno due/tre giorni in frigo.

    Se non abbiamo la pasta sfoglia possiamo utilizzare la briseè e ottenere ugualmente un ottimo strudel.
    Possiamo acquistarle già pronte oppure prepararle in casa per un risultato ancora più buono.

    Inoltre, per renderlo ancora più sfizioso è possibile aggiungere del parmigiano o sostituire la scamorza con dello scquaquerone.

    Per quale occasione

    Il nostro strudel di broccoli lo possiamo servire a una cena informale, con i parenti e gli amici, sopratutto in presenza di qualche vegetariano.
    È perfetto anche per essere inserito in un buffet di compleanno. Semplice da trasportare e da consumare è indicato anche per un pic nic o per una gita con pranzo a sacco.

    Potrebbero interessarti anche