Salsa rosa

5,0/5 Vota
Su un totale di voti: 2
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

La salsa rosa, chiamata anche salsa cocktail, nasce dall'unione di maionese, ketchup e qualche altro ingrediente.

Cremosa e dal colore delicato, è perfetta per accompagnare numerosi piatti anche se il più celebre è forse il coktail di gamberetti.
Ottima come accompagnamento di pietanze di carne e pesce, viene utilizzata anche per farcire tartine e tramezzini o semplicemente per intingervi qualche verdura cruda durante un aperitivo o buffet.

Prepararla è abbastanza semplice, occorre prestare un po' di attenzione per ottenere una maionese fatta in casa a regola d'arte e poi unirvi salsa worcestershire, ketchup, senape e un goccio di cognac.

Dal sapore deciso questa salsa rosa non vi deluderà: prepariamola insieme.

Categoria: Antipasti

tuorlo 2 tuorli
olio 250 ml di olio di semi
limone 25 g di succo di limone
sale q.b. sale
1 cucchiaino di salsa worcestershire 1 cucchiaino di salsa worcestershire
ketchup 50 g di ketchup
senape 1 cucchiaio di senape
brandy 10 g di cognac o brandy

Preparazione

Come fare la salsa rosa

Iniziamo la nostra preparazione con la maionese: nel boccale di un frullatore ad immersione versiamo i tuorli, il succo di limone e un pizzico di sale.
Mentre frulliamo versiamo lentamente a filo l'olio di semi.

Continuiamo fino a quando non otteniamo una consistenza cremosa e liscia.

Trasferiamola in una ciotola e uniamovi il ketchup e la senape.
Iniziamo a mescolare e poi versiamo il cognac (oppure in alternativa il brandy) e la salsa worcestershire.

Amalgamiamo il tutto ed ecco pronta la nostra buonissima salsa rosa!

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 2, Media voti: 5

    Torna alla Ricetta

    Consigli

    Se hai poco tempo puoi utilizzaere la maionese già pronta.

    Puoi conservare la salsa rosa per una massimo di 4-5 giorni chiusa in un contenitore ermetico in frigorifero.

    Se sei intollerante alle uova o non sono comprese nel tuo regime alimentare puoi preparare un'ottima maionese senza uova

    Per quale occasione

    Perfetta per accompagnare molti piatti, tra cui i tipici gamberetti in salsa rosa.

    Potrebbero interessarti anche