Maionese allo yogurt

5,0/5 Vota
Su un totale di voti: 6
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 15 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

La maionese allo yogurt, una variante semplice e leggera di questa salsa tanto apprezzata.

Preparata con lo stesso procedimento della maionese classica, questa ricette prevede l'utilizzo di un uovo intero e dello yogurt greco che dona una consistenza densa e un colore più chiaro.
Occorre solo un frullatore ad immersione e qualche piccolo accorgimento per ottenere una salsa di accompagnamento deliziosa e perfetta per completare molti piatti di carne, pesce o verdure.

Se siete amanti dei sapori più forti potete inoltre personalizzarla con l'aggiunta di senape o erba cipollina.

Prepariamola insieme!

Categoria: Antipasti

uovo 1 uovo
olio 200 ml di olio di semi
yogurt 100 gr di yogurt greco
limone 1 cucchiaio di succo di limone
zucchero 1/2 cucchiaino di zucchero semolato
sale 1 pizzico di sale

Preparazione

Come fare la Maionese allo yogurt

Versiamo nel boccale di un frullatore o in un contenitore stretto e alto l'olio di semi (noi abbiamo utilizzato quello di semi di girasole) e l'uovo. Aggiungiamo un pizzico di sale, mezzo cucchiaino di zucchero e il succo di limone.

Con il frullatore ad immersione iniziamo ad amalgamare gli ingredienti: azioniamo alla massima potenza per 20-30 secondi senza muoverlo dal fondo del recipiente, poi proseguiamo con dei movimenti dal basso verso l'alto.

Uniamo infine lo yogurt e frulliamo ancora: dobbiamo ottenere una consistenza cremosa, piuttosto densa.

Mescoliamo con una spatola e mettiamo in frigorifero per mezz'ora circa prima di utilizzare.

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 6, Media voti: 5

    Torna alla Ricetta

    Consigli

    Utilizzate sempre uova a temperatura ambiente per evitare di far impazzire la maionese.

    Al posto del succo di limone possiamo utilizzare la stessa quantità di aceto di vino bianco.

    Per ottenere un sapore più intenso e deciso possiamo aggiungere un cucchiaino di senape.

     

    Per quale occasione

    Ottima come accompagnamento di piatti a base di carne, pesce e verdure.

    Potrebbero interessarti anche