Ravanelli in padella

5,0/5 Vota
Su un totale di voti: 2
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 15 min
Difficoltà Facile
Porzioni 2
Costo Basso

I ravanelli in padella sono un contorno semplice e pronto in pochi minuti, adatto sia a pietanze di carne che pesce.

Questo ortaggio è piuttosto versatile e nella bella stagione possiamo utilizzarlo per piatti freddi come insalate e macedonie di frutta e verdura, ma anche cuocerlo in padella o al forno come gustoso accompagnamento per altri piatti.

Il suo sapore pungente e leggermente piccante viene smorzato in cottura: i ravanelli cotti rimangono morbidi ma leggermente croccanti all'esterno.
Li abbiamo insaporiti con un po' di prezzemolo fresco, ma ottimo anche l'abbinamento con l'erba cipollina.

Un piatto colorato e leggero che ti stupirà!
Prepariamoli insieme.

Categoria: Contorni

ravanelli 250 g di ravanelli
olio q.b. olio extra vergine d'oliva
sale e pepe q.b. sale e pepe
erba cipollina 1 rametto di prezzemolo (o erba cipollina)

Preparazione

Laviamo bene i ravanelli sotto l'acqua corrente per eliminare gli eventuali residui di terra.
Procediamo tagliando via le radici e le foglie; possiamo tenere da parte quest'ultime per preparare altre ricette come ad esempio un gustoso pesto con cui condire la pasta.

Non è necessario sbucciarli, anche lo strato esterno è commestibile e sottile.
Tagliamoli solo a metà.

In una padella scaldiamo un filo d'olio extra vergine d'oliva, quindi aggiungiamo i ravanelli.

Cuociamo per circa 10-12 minuti, mescolando di tanto in tanto.
I ravanelli diventeranno di un piacevole colore rosato.
Saliamo e pepiamo, quindi serviamoli con prezzemolo fresco o erba cipollina tritata al coltello.

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 2, Media voti: 5

    Torna alla Ricetta

    Consigli

    Eventualmente possiamo aggiungere uno spicchio d'aglio per insaporire ulteriormente questo contorno.

    Potrebbero interessarti anche