Meringhe al caffè

4/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Meringhe al caffè
Photo credits:
Tempo 200 min
Difficoltà Facile
Porzioni 8
Costo Basso

Presentazione

La meringa al caffè, è una variante del famoso dolcetto a base di zucchero e albumi d'uova, amato da chi apprezza i sapori molto molto dolci.

In questa versione però, il gusto è più bilanciato grazie all'unione dell'amaro del caffè con il dolce dello zucchero.
La preparazione richiede di seguire passo passo la ricetta per non alterare la consistenza ed il sapore della meringa e necessita un po' di pazienza per la lunga cottura, ma basterà un po' di attenzione per ottenere un ottimo risultato.

Scopriamo insieme come realizzare delle golose meringhe al caffè!

Con le dosi indicate si ottengono circa 28-30 meringhe

Categoria: Dolci

albumi 200 g di albumi
caffè 10 g di caffè solubile
caffè 5 g di caffè in polvere
zucchero 200 g di zucchero semolato
zucchero a velo 200 g di zucchero a velo

Preparazione

Come fare le Meringhe al caffè

Per preparare le meringhe al caffè avremo bisogno della planetaria.
Versiamo all'interno della sua ciotola gli albumi a temperatura ambiente, lo zucchero semolato ed il caffè solubile. Facciamo montare a neve ferma, fin quando il composto sarà bello lucido e compatto.

Aggiungiamo quindi lo zucchero a velo e mescoliamo a mano. Poi aggiungiamo, setacciandola, la polvere di caffè. Amalgamiamo il tutto, stando attenti a mescolare sempre con movimenti che vanno dal basso verso l'alto, in modo da evitare che gli albumi si smontino.

Foderiamo una leccarda con carta da forno e prepariamo la sac a poche: mettiamo al suo interno il nostro composto e creiamo le meringhe, va bene sia un beccuccio a stella che liscio.

Accendiamo il forno e mettiamolo a 120° in modalità ventilato. Quando il forno sarà caldo, inforniamo le meringhe e lasciamole cuocere per tre ore ma lasciando lo sportello del forno leggermente aperto, in modo che possa uscire tutta l'umidità e le meringhe possano asciugarsi del tutto.

Trascorso il tempo necessario, apriamo del tutto lo sportello del forno e lasciamo raffreddare le nostre meringhe senza sfornarle.
Una volta fredde, le nostre meringhe al caffè sono pronte per essere gustate.

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    La condizione termica degli albumi è fondamentale per la buona riuscita delle meringhe, per cui assicuriamoci che le uova non siano troppo fredde prima di usarle.

    Sebbene la meringa al caffè sia ottima gustata in semplicità, magari accompagnata una buona ganache al cioccolato o da una semplice spruzzata di morbida panna montata, possiamo pensare di utilizzare le nostre meringhe al caffè come base per una torta meringata grande o una torta pavlova.

    Per quale occasione

    Un dolcetto da offrire con il caffé a fine pasto, oppure da utilizzare come base o decorazione di altri dolci.

    Vino da abbinare

    Da servire insieme al nostro dessert a base di meringhe al caffè possiamo scegliere un buon liquore denso e dal gusto intenso, come una crema di liquore al cioccolato oppure un amaro a base di erbe.

    Potrebbero interessarti anche