Focaccia con il Bimby

4,6/5 Vota
Su un totale di voti: 7
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Focaccia con il Bimby
  Photo credits:
Tempo 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Utilizzando il Bimby si può realizzare una focaccia gustosa e saporita in tempi decisamente brevi, senza fare fatica e soprattutto senza sporcare mille contenitori.

Grazie a un impasto particolarmente semplice e genuino, la focaccia salata si presenta come un prodotto ideale per una merenda o uno spuntino, ma anche per un pranzo più corposo.

Conosciuta anche con i nomi di torta fogazzachizzuolaschiacciacrescentacofacciapinzagastella e pizza, la focaccia può essere gustata anche farcita con verdure, salumi e formaggi, o addirittura in alternativa al pane.
Vediamo allora come preparare la focaccia con il Bimby.

Categoria: Secondi piatti con il Bimby

farina manitoba 420 g di farina Manitoba
acqua 300 g di acqua
lievito di birra 10 g di lievito di birra fresco (o 4 g di lievito di birra disidratato)
zucchero 1 cucchiaino di zucchero
olio 40 g di olio extra vergine di oliva
sale 2 cucchiaini di sale
q.b. semola (per stendere) q.b. semola (per stendere)
sale 1/2 cucchiaino di sale grosso
Per l'emulsione Per l'emulsione
olio 20 g di olio extra vergine di oliva
acqua 20 g di acqua

Preparazione

Come fare la Focaccia con il Bimby

Il procedimento da seguire è decisamente semplice: nel boccale del Bimby inserire l'acqua, il lievito sbriciolato, lo zucchero e azionare per 2 minuti a velocità 2 a 37°.

A questo punto non rimane che unire la farina, l'olio, il sale e selezionare la velocità spiga per 2 minuti.

Togliere l'impasto dal boccale e trasferirlo in una ciotola capiente ben oliata compattando prima con le mani fino a formare un panetto.
Chiuderlo con della pellicola e lasciare riposare nel forno spento per 2-3 ore o fin quando non raddoppierà di volume.

Stendere l'impasto su una spianatoia ricoperta da un filo di semola (per evitare che si attacchi).
Utilizare le punte delle dita per stendere e dare una forma rettangolare, poi eliminare la semola in eccesso e appoggiare sulla placca da forno precedentemente ben oliata.
Coprire con della pellicola trasparente (ungete con dell'olio la parte che andrà a contatto) e fare riposare per circa 30 minuti.

Nel frattempo preriscaldare il forno e preparare l'emulsione mettendo nel boccale del Bimby l'olio, l'acqua e azionare a vel. 4 per 10 secondi.

Finita la seconda lievitazione schiacciare ancora l'impasto con la punta delle dita, distribuire l'emulsione e salare.

Cuocere per in forno pre-riscaldato ventilato a 220° per 15-20 minuti.

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 7, Media voti: 4.6

    Vai alla Ricetta

    Consigli

    La ricetta proposta può naturalmente trovare alcune varianti, per esempio condendo la focaccia con del rosmarino o con dell'origano, o anche aggiungendo dei piccoli pezzi di pomodoro tagliati in maniera grossolana, magari accompagnati da qualche cubetto di mozzarella.

    Vino da abbinare

    La focaccia con il Bimby si accompagna soprattutto con vini bianchi possibilmente delicati. Un prodotto particolarmente consigliato, in tal senso, è il Colli del Trasimeno Bianco, caratterizzato da un odore fruttato e delicato, da un sapore fresco e asciutto e da un colore paglierino con riflessi verdognoli.
    In alternativa, si può ricorrere a un Salice Salentino Pinot, dal sapore asciutto e dal profumo leggermente fruttato.

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Potrebbero interessarti anche