Crema pasticcera con il Bimby

Preparare la crema pasticcera con il Bimby è un gioco da ragazzi.
La crema pasticcera richiede tempo e attenzione, per fortuna esistono aiutanti speciali che possono rendere la cosa notevolmente più semplice e veloce.

E' il caso del Bimby, stupenda invenzione, in grado di trasformare le preparazioni culinarie in elementari creazioni.
L'esecuzione richiede poche e semplici mosse, basta solo pesare gli ingredienti, inserirli nell'apposito boccale, impostare correttamente la velocità, la temperatura e il tempo di cottura e il Bimby fa il resto.

La cosa fantastica è che nel frattempo, è possibile dedicarsi ad altre cose, portando avanti di parecchio il lavoro in cucina.
Ad esempio, mentre la crema cuoce, si può tagliare il pan di Spagna o tirare fuori i bignè, così dopo non resterà che farcirli in pochissimo tempo!

Categoria: Dolci con il Bimby

4,2/5 Vota
Su un totale di voti: 474
  Photo credits:
Tempo 25 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Ingredienti per 500 g circa di crema pasticcera Bimby

latte 500 ml di latte intero
limone la buccia di un limone non trattato (o mezza bacca di vaniglia)
tuorlo 4 tuorli
zucchero 80 g di zucchero semolato
amido di mais 40 g di farina 00 (o amido di mais)

Preparazione

Come fare la Crema pasticcera con il Bimby

Versare nel boccale asciutto del Bimby la buccia di limone a pezzi (nel caso usiate la bacca di vaniglia: incidetela per il senso della lunghezza e prelevate solo i semi) e lo zucchero semolato. Polverizzare lentamente i due ingredienti, alla velocità 10 per 20 secondi.

Aggiungere uno alla volta i restanti ingredienti, dopodiché non resta che impostare la temperatura su 80° e scegliere la velocità 3, lasciando cuocere per 8 minuti.

Versare in un contenitore e lasciare raffreddare coperta con della pellicola trasparente a contatto con la crema (in questo modo non si formerà la pellicina in superficie).

E' perfetta per farcire torte, bignè, crostate, ma anche per creare delicati dessert, basta versarne un po' in coppette e guarnire con panna montata, cioccolato o anche cocco a scaglie e biscottini.

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 474, Media voti: 4.2

    Torna alla Ricetta

    Consigli e Varianti

    Per una versione della Crema pasticcera con il Bimby senza glutine è sufficiente sostituire la farina 00 con fecola di patate o amido di mais.

    La video ricetta del giorno

    Hai provato la ricetta?

    Hai dubbi o domande?

    Accedi per commentare

    Potrebbero interessarti anche

    Commenti degli utenti (14)


    Angela
    sabato 2 ottobre 2021

    Ciao na la scorza del limone non è amaro se la grattugiamo grazie

    Rispondi

    Ricetta.it
    ha scritto: sabato 2 ottobre 2021

    Ciao Angela, se grattugi solo la parte gialla e non quella bianca, no 😊

    Rispondi

    Roberta Di Meglio
    giovedì 29 aprile 2021

    È possibile sostituire il limone con l'estratto di bacche di vaniglia? Se la risposta è si che quantitativo devo mettere?

    Rispondi

    Ricetta.it
    ha scritto: giovedì 29 aprile 2021

    Ciao Roberta, sì. Puoi usare mezza bacca di vaniglia, incidendola e prelevandone solo i semi 😊

    Rispondi

    Agnese
    giovedì 18 febbraio 2021

    Se volessi fare doppia dose devo anche raddoppiare il tempo di cottura?

    Rispondi

    Ricetta.it
    ha scritto: giovedì 18 febbraio 2021

    Ciao Agnese, ci vorrà solo qualche minuto in più, ti consigliamo di seguire i tempi della ricetta e poi di controllare la consistenza ed eventualmente prolungare ancora un po' 😊

    Rispondi

    Maria Sesti
    domenica 29 novembre 2020

    Si può sostituire il latte intero con quello parzialmente scremato ?

    Rispondi

    Ricetta.it
    ha scritto: domenica 29 novembre 2020

    Sì Maria 😊

    Rispondi

    Cinzia
    mercoledì 3 giugno 2020

    Buonasera volevo sapere come conservare al meglio la crema perché l’ho fatta stasera alle ore 20.00 e vorrei utilizzarla domani In giornata grazie ! Cinzia

    Rispondi

    Ricetta.it
    ha scritto: giovedì 4 giugno 2020

    Ciao Cinzia, chiudila con della pellicola trasparente a contatto con la superficie quando è ancora calda e una volta raffreddata completamente mettila in frigo.

    Rispondi