Cipolle in agrodolce

4,3/5 Vota
Su un totale di voti: 3
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 40 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Un classico contorno della nostra cucina, le cipolle in agrodolce sono un piatto semplice e che si prepara facilmente.

Perfette, con il loro gusto intenso, come abbinamento a secondi di carne o di pesce ma anche con taglieri di formaggi e salumi per un aperitivo o antipasto saporito.

Per prepararle si utilizzano le cipolline borettane, tonde e di piccole dimensioni; con questa cottura, con zucchero e aceto, risultano molto morbide e sono ancora più deliziose se gustate tiepide in un perfetto equilibrio di sapori tra l'acidità dell'aceto e la dolcezza della cipolla.

Prepariamole insieme!

Categoria: Contorni

cipolla 400 g di cipolline borettane
scalogno 1/2 scalogno
burro 40 g di burro
zucchero 20 g di zucchero semolato
vino bianco 100 ml di aceto di vino bianco
sale e pepe q.b. sale e pepe

Preparazione

Come fare le cipolle in agrodolce

Prima di iniziare dobbiamo lasciare le cipolline sbucciate, in ammollo in acqua fredda per circa 30 minuti.

Dopodiché prendiamo una padella e facciamo sciogliere il burro con lo zucchero semolato.
Uniamo lo scalogno tritato finemente e lasciamo cuocere qualche minuto.

Aggiungiamo poi le cipolline, sfumiamo con l'aceto: quando versiamo alziamo la fiamma così da farlo evaporare, poi riabbassiamo a fuoco dolce.
Saliamo e pepiamo a piacere, mescoliamo e chiudiamo il tegame con un coperchio.
Lasciamo cuocere per 20-30 minuti: ricordiamoci di mescolare ogni tanto ed eventualmente aggiungere un po' d'acqua per evitare che si attacchino sul fondo.

Quando sono pronte, lasciate intiepidire prima di servire.

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 3, Media voti: 4.3

    Torna alla Ricetta

    Per quale occasione

    Perfette in ogni occasione: dalla cena in famiglia come contorno ad un aperitivo sfizioso e saporito con formaggi e salumi.

    Potrebbero interessarti anche