Biscotti salati zucca e rosmarino

5,0/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Biscotti salati zucca e rosmarino
Photo credits:
Tempo 45 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

I biscotti salati zucca e rosmarino sono lo snack ideale da gustare con l'arrivo dell'autunno, perfetti da servire durante un aperitivo con agli amici o sgranocchiare come spuntino in qualsiasi momento della giornata.

Per realizzare questi sfiziosi biscottini abbiamo utilizzato la farina 00 miscelata alla farina di farro, optando infine per l'olio extravergine d'oliva in sostituzione al burro. Questo li rende perfetti anche per tutti coloro che non possono consumare latticini ma non intendono rinunciare alla bontà dei biscotti salati realizzati in casa.
Fragranti, friabili e genuini: questi sono gli aggettivi che descrivono al meglio i biscotti salati zucca e rosmarino.

Curiosi di provarli? allora non vi resta che leggere la ricetta e i nostri suggerimenti!

Categoria: Antipasti

farina 00 200 g di farina 00
farina 50 g di farina di farro
acqua 70 ml di acqua
olio 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva
zucca 3 cucchiai di purea di zucca
rosmarino q.b. rosmarino
sale 1 pizzico di sale

Preparazione

Come fare i Biscotti salati zucca e rosmarino

Per preparare i biscotti salati zucca e rosmarino, quel che dobbiamo fare innanzitutto è realizzare la purea di zucca e lasciarla raffreddare completamente. Per farlo, ci occorrono circa 100 g di zucca cruda tagliata a pezzetti e cotta a vapore fino a diventare morbida e cremosa.
Frulliamo la zucca cotta e teniamone da parte 3 cucchiai. Eventuali avanzi possiamo utilizzarli per preparare altre ricette o gustarli nella loro semplicità con olio extravergine d'oliva e un pizzico di sale.

Setacciamo all'interno di una ciotola entrambe le farine e uniamo un pizzico di sale fino e l'olio extravergine d'oliva, quindi mescoliamo gli ingredienti con un cucchiaio.

A questo punto, incorporiamo gradualmente anche l'acqua fredda e proseguiamo impastando il tutto con le mani. Non appena l'impasto comincia a prendere forma e consistenza, aggiungiamo la purea di zucca e continuiamo a lavorare il composto.
Una volta ottenuto un impasto liscio e omogeneo, simile alla classica pasta brisée, avvolgiamolo con un foglio di pellicola trasparenti per alimenti e riponiamolo in frigorifero a riposare per 30 minuti.

Trascorso il tempo di riposo, possiamo stendere l'impasto sopra una spianatoia leggeremente infarinata e creare i biscotti salati utilizzando un coppa-pasta rotondo o della forma desiderata. Fatto questo, adagiamoli sopra una teglia rivestita con carta forno e aromatizziamoli con del rosmarino tritato.

Preriscaldiamo il forno a 180° e cuociamo i biscotti per una decina di minuti, finché non appaiono leggermente dorati in superficie.
A questo punto, consigliamo di lasciarli intiepidire e servirli da soli o con una salsa a piacere.

Consigli

In alternativa alla farina di farro, possiamo utilizzare la semplice farina integrale di grano tenero.
Per un aroma di rosmarino ancora più intenso, consigliamo di aggiungere un rametto durante la cottura al vapore della zucca.

Per quale occasione

I biscotti salati zucca e rosmarino sono una ricetta semplice e sfiziosa, adatta ad essere servita durante un aperitivo autunnale o come stuzzicante antipasto diverso dal solito.

Potrebbero interessarti anche