Biscotti abbracci

4,3/5 Vota
Su un totale di voti: 201
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Biscotti abbracci
  Photo credits:
Tempo 45 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

biscotti abbracci sono frollini di pasta frolla prodotti da tantissimi marchi e facilmente reperibili al supermercato: vi proponiamo la ricetta per farli a casa e renderli sicuramente più genuini e perfetti per le nostre colazioni o merende.

Il procedimento è molto semplice, occorre solo preparare due tipi di pasta frolla, una tradizionale e l'altra con l'aggiunta di cacao in polvere in modo da differenziare sia il gusto che il colore.

Fatevi aiutare dai vostri bimbi a unire le due parti e dare forma a questi deliziosi biscotti abbracci: sarà divertentissimo e facile, soprattutto guardando la nostra video ricetta!
Con le dosi indicate si ottengono circa 20 biscotti.

Categoria: Biscotti

PER LA FROLLA: PER LA FROLLA:
farina 00 150 g di farina 00
zucchero 75 g di zucchero semolato
burro 90 g di burro
tuorlo 2 tuorli
sale un pizzico di sale
limone la scorza grattugiata di 1/2 limone
cacao PER LA FROLLA AL CACAO:
farina 00 130 g di farina 00
zucchero 75 g di zucchero semolato
burro 90 g di burro
tuorlo 2 tuorli
cacao 20 g di cacao amaro
sale un pizzico di sale

Video Ricetta

Passo Passo

Preparazione

Come fare i Biscotti abbracci

Biscotti abbracci - Passo 1
Biscotti abbracci - Passo 2

Iniziamo preparando la pasta frolla chiara: su una spianatoia disponiamo la farina a fontana, vi versiamo al centro lo zucchero e i due tuorli [1]. Per aromatizzare grattugiamo la scorza di 1/2 limone e aggiungiamo un pizzico di sale [2]

Biscotti abbracci - Passo 3
Biscotti abbracci - Passo 4

Lavoriamo il tutto velocemente con le dita, uniamo quindi il burro freddo da frigo [3] e iniziamo ad impastare in modo energico [4]

Biscotti abbracci - Passo 5
Biscotti abbracci - Passo 6

fino a formare un panetto [5] che ricopriamo con la pellicola trasparente e  lasciamo riposare in frigorifero per circa 30 minuti.
Proseguiamo preparando la pasta frolla al cacao con lo stesso procedimento: disponiamo la farina a fontana, vi aggiungiamo al centro lo zucchero semolato [6], un pizzico di sale e i tuorli.

Biscotti abbracci - Passo 7
Biscotti abbracci - Passo 8

Iniziamo a mescolare con le dita questi ingredienti, poi uniamo il cacao amaro in polvere [7] e il burro freddo da frigo tagliato a pezzetti [8].

Biscotti abbracci - Passo 9
Biscotti abbracci - Passo 10

Impastiamo in modo energico fino a formare un panetto compatto [9] che ricopriamo con la pellicola trasparente e lasciamo riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.
Trascorso il tempo necessario, riprendiamo i due tipi di pasta frolla e diamo forma ai nostri biscotti.
Prendendo circa 7-8 g di impasto per volta, formiamo dei cilindri di 5-6 cm di lunghezza [10].

Biscotti abbracci - Passo 11
Biscotti abbracci - Passo 12

Poi incurviamoli e uniamone uno bianco e uno al cacao sovrapponendo le estremità, fino a formare una piccola ciambella [11].
Disponiamo i biscotti su una teglia rivestita con carta da forno [12] e mettiamo a cuocere in forno ventilato, già caldo, a 160° per 15-20 minuti, oppure a 170° per circa 20 minuti se avete il forno statico.

Lasciamo intiepidire e serviamo i nostri biscotti abbracci fatti in casa!

Ricetta biscotti abbracci

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 201, Media voti: 4.3

    Vai alla Ricetta

    Consigli

    Potete preparare i Biscotti abbracci con l'olio sostitudendo il burro con 70 g di olio di semi di arachidi o girasole.

    Per quale occasione

    Da gustare a colazione oppure a merenda con una tazza di latte o caffé.

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Potrebbero interessarti anche

    Commenti degli utenti (11)

    Angela
    venerdì 3 aprile 2020

    Buonasera, volevo chiedere una cosa. Ho provato la ricetta degli abbracci, ma ho problemi con l'impasto non mi viene compatto, eppure ho seguito tutti passaggi del video. Quando vado per toglierlo dal frigo mi si sbriciola tra le mani, come mai? Devo farlo stare di più in frigo e c'è bisogno di qualche ingrediente specifico e magari io ne uso uno commerciale...grazie per l'eventuale risposta

    Rispondi
    Rispondi
    Angela
    ha scritto: venerdì 3 aprile 2020

    Grazie mille, mi sono stati molto utili questi consigli...infine volevo sapere, io uso il burro vallè che una volta tolto dal frigo già di suo è morbido e non molto duro. Può essere anche questo il problema?

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: sabato 4 aprile 2020

    Sì Angela, il burro deve essere bello freddo e compatto per fare una frolla e quello non è indicato per questa ricetta 😊

    Rispondi
    Martina
    giovedì 9 gennaio 2020

    Li proverò a fare, posso sostituire la scorza con il succo?

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: giovedì 9 gennaio 2020

    No Martina, perché vorresti farlo? 😊

    Rispondi
    maria gagliano
    venerdì 11 gennaio 2019

    Ciao. Con quale ingrediente posso sostituire il burro? Grazie

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: venerdì 11 gennaio 2019

    Ciao Maria, con l'olio. Qui trovi tutto

    Rispondi
    Emanuela
    sabato 24 novembre 2018

    Ho sbagliato voto eccellenteeeee è un sito strepitoso

    Rispondi
    angela
    venerdì 26 ottobre 2018

    Non va il lievito per dolci?

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: venerdì 26 ottobre 2018

    Ciao Angela, no niente lievito

    Rispondi