Pera, proprietà e caratteristiche

Pera, proprietà e caratteristiche
Photo credits:

Le pere sono uno dei frutti più consumati sia a livello nazionale che europeo. Maturano alla fine dell'estate e grazie a particolari accorgimenti le si riesce a conservare per tutto il periodo autunnale e invernale. 
Le varietà più conosciute sono le Kaiser, la Decana, la Abata, la William, la Conference, la Spinella, la Nashi, la pera Coscia, quella Mantovana e quella Emiliana.
La pera oltre ad essere consumata cruda può essere utilizzata per la preparazione di frutta sciroppata,confetture ,frutta secca, canditi e torte

Proprietà della pera

Fibre: Una delle carattiristiche principali della pera è l'alto contenuto di fibre. Naturalmente affinchè si assuma la maggior quantità di fibre dobbiamo consumarle intere e crude. Ciò significa che non dobbiamo sbucciarle ma semplicemente lavarle e mangiarle visto che è proprio la buccia a contenere le fibre alimentari. Queste,oltre a regolarizzare il transito intestinale, favoriscono l'assorbimento intestinale dei lipidi e cosa ancora più interessante prevengono le malattie del colon.

In ogni caso occorre fare attenzione a dove si acquistano le pere, considerando che quelle che troviamo comunemente in vendita al supermercato o al mercato possono essere trattate con prodotti chimici (antiparassitari).

Meglio quindi acquistare pere biologiche o nel dubbio eliminare la buccia. 

Vitamine: le pere sono ricche di vitamine ma anche in questo caso per favorirne l'assorbimento da parte del nostro organismo vanno consumate crude. Ricordiamo infatti che, essende le vitamine termolabili, queste vengono distrutte con la cottura. Meglio quindi mangiarle in purezza o in una gustosa macedonia.

Zuccheri: lo zucchero contenuto nelle pere è il fruttosio. Questo tipo di zucchero, per poter essere utilizzato dalle cellule per essere trasformato in energia, ha bisogno di un passaggio preventivo ovvero deve essere convertito in glucosio dal fegato. La conseguenza di tutto ciò è che questo frutto ha un basso indice glicemico e quindi è adatto ad essere consumato dalle persone affette da diabete. 

Acqua e sali minerali: l'84% delle pere è formato da acqua cosa che le rende abbastanza digeribili. La pera contiene discrete quantità di sali minerali, come il potassio, sostanza utile per contrastare l'ipertensione e per una dieta bilanciata degli sportivi. 

Calorie: 100g di pera contengono solo 34 Kcal e la rendono adatta per chi segue o deve seguire una dieta ipocalorica. 

Ti è piaciuta la ricetta?