Muffin al pesto

4/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Muffin al pesto
Photo credits:
Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 8
Costo Basso

Presentazione

I muffin al pesto sono un'alternativa salata ai classici muffin dolci, ideali da servire per un aperitivo o antipasto casalingo.

Il pesto rappresenta da secoli un importante simbolo della cucina italiana nel mondo, sia utilizzato come classico condimento per trofie ed orecchiette sia reinventato in mille modi in ricette originali e particolari.

Per preparare i muffin è possibile utilizzare sia del pesco fresco, appena fatto magari, sia quello confezionato che si trova facilmente in ogni supermercato. Per rendere questi bocconcini ancora più sfiziosi, abbiamo unito all'impasto pecorino e scamorza! 

Le nostre dosi sono per circa 25 muffin; ecco la ricetta!

Scopri come preparare i muffin salati alle zucchine.

Categoria: Antipasti

farina 00 400 g di farina 00
pecorino 60 g di pecorino
uovo 4 uova medie
latte 400 ml di latte
lievito 1 bustina di lievito istantaneo
olio 5 cucchiai di olio extravergine d'oliva
pesto 200 g di pesto
sale q.b.di sale
scamorza 150 g di scamorza
noce 60 g di gherigli di noci

Preparazione

Come fare i Muffin al pesto

1) Per prima cosa dobbiamo preparare gli ingredienti necessari: sgusciamo le noci e sbricioliamole fino ad ottenere una granella non troppo sottile; grattugiamo il pecorino e tagliamo a dadini la scamorza.

2) Prendiamo un recipiente capiente e mescoliamo gli ingredienti secchi: farina setacciata, pecorino grattuggiato e lievito, anch'esso setacciato.

3) In un’altra ciotola uniamo al pesto il latte, le uova, l’olio e il sale. Sbattiamo il tutto per qualche minuto con l'aiuto di una frusta a mano.

4) Mischiamo a questo punto i due composti e aggiungiamo la scamorza a pezzetti.

5) Una volta ottenuto un composto uniforme e privo di grumi, prendiamo i pirottini, in caso siano di alluminio li ungiamo ed infariniamo per evitare che l’impasto si attacchi, e vi versiamo il preparato in modo da riempirli per poco più di metà.

6) Infine, spargiamo la granella di noci sopra all’impasto di ogni muffin, per dare una nota croccante al nostro antipasto.Dopo aver preriscaldato il forno a 180°, inforniamo i nostri muffin salati per circa 30 minuti.

7) Una volta sfornati, li lasceremo intiepidire prima di servirli, magari accompagnati da formaggi o affettati. 

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 1, Media voti: 4
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    Questi muffin non sono solo perfetti per un antipasto sfizioso e raffinato, ma anche per accompagnare formaggi e affettati in una cena a buffet, in famiglia o con gli ospiti. Se poi i vostri bambini sono amanti delle merende salate piuttosto che dolci, potete realizzare uno spuntino goloso adatto alle loro esigenze semplicemente farcendo i muffin con formaggio spalmabile o prosciutto.

    Se non avete a portata di mano pesto alla genovese, potete sostituirlo con quello di rucola, zucchine o pistacchio, secondo i vostri gusti! Allo stesso modo potete intercambiare le noci con altra frutta secca come mandorle, nocciole o pinoli.

    Per quale occasione

    Per un aperitivo o antipasto casalingo

    Potrebbero interessarti anche