Insalata di pasta con la frutta: ecco come abbinarla

Cosa c'è di più rinfrescante della frutta? E allora perché non utilizzarla anche nell'insalata di pasta estiva, per dare un tocco di dolcezza al piatto? Vediamo

Con l’arrivo della stagione più calda dell’anno, anche la pausa pranzo diventa leggera e fresca.
L’insalata di pasta è un piatto classico estivo che si presta a infinite varianti e rivisitazioni.
Avete mai provato ad arricchire questa specialità con della frutta fresca tagliata a pezzetti?

Si possono fare diversi abbinamenti di sapori e consistenze ottenendo risultati stupefacenti.
Vediamo assieme quali sono le insalate di pasta con la frutta più golose e semplici da preparare.

Insalata di pasta con pesche

Per preparare questa ricetta procuratevi delle farfalle di ottima qualità che mantengano bene la cottura.
Dopo averle lessate al dente, scolatele e fatele raffreddare dopo averle condite con un filo di olio.

Aggiungete una dadolata di pesche non troppo mature, olive nere denocciolate, ravanelli e pomodorini datterini tagliati a metà.
Il gusto dolce delle pesche abbinato a quello piccante dei ravanelli creerà un interessante contrasto di sapori.

Per arricchire l’insalata di pasta alle pesche, non può mancare la feta.
Tagliatela a cubetti non troppo piccoli e aggiungetela alla preparazione.
Condite poi il tutto con una vinagrette fatta con olio extravergine d’oliva, poca senape e un paio di cucchiaini di aceto balsamico.
Aggiustate di sale e dopo una bella mescolata sarà pronta per essere gustata.

Pasta fredda con avocado

L’avocado è un frutto particolarmente ricco di principi nutritivi ed è utile per reintegrare rapidamente i sali minerali persi facendo sport.
Perché dunque non preparare una deliziosa insalata di pasta arricchita con avocado e pomodori?

Prendete un paio di pomodori maturi, un avocado grande o due piccoli e qualche foglia di basilico fresco.
Anche in questo caso è meglio scegliere un formato di pasta corta come le penne, le farfalle e i fusilli.
Insaporite l’insalata con qualche scaglia di parmigiano e due cucchiai di mandorle o pinoli tostati.

Salate e pepate secondo i vostri gusti poi servite in tavola assieme a un ottimo bicchiere di vino bianco frizzante ben refrigerato.

Se preferite qualcosa di più gustoso, optate per l'insalata di pasta con avocado e salmone! In questo caso il frutto sarà ridotto in crema con il succo di mezzo limone.

Insalata di pasta con la frutta: ecco come abbinarla

Fusilli freddi con prugne e tonno

Se siete alla ricerca di un abbinamento insolito da fare per le vostre insalate fredde di pasta, provate quello a base di fusilli, prugne e tonno.
Per quanto riguarda il tonno, acquistate un trancio di tonno fresco di circa 200 grammi e tagliatelo a bocconcini.

Saltatelo rapidamente in padella assieme a poco olio extravergine d’oliva in modo tale da lasciarlo rosato al centro.
Aggiungete il tonno così preparato a tre prugne della tagliate a pezzetti non troppo piccoli.

Aggiungete dei pomodorini e insaporite l’insalata di pasta con dell’erba cipollina sminuzzata, sale e pepe.

Condite con olio extravergine d’oliva e mescolate bene prima di portarla in tavola o metterla nei contenitori da asporto per organizzare un pic nic fuori porta.

Insalata di pasta con melone

Procuratevi un melone piccolo abbastanza maturo oppure prendetene uno grande e adoperatene solo metà.
Tagliate la polpa a dadini e mettetela in una ciotola capiente.
Aggiungete qualche foglia di rucola, delle striscioline di prosciutto crudo, pomodorini, pepe, sale e olio extravergine d’oliva.

Da provare anche la versione della pasta fredda con melone e speck, quest'ultimo fatto andare prima in padella, oppure quella con feta e mentuccia, per equilibrare la dolcezza del frutto.

Questo piatto è perfetto per la spiaggia perchè davvero molto fresco, leggero e rappresenta un pasto completo.

Seguici su Google News Non perderti nemmeno un'articolo Seguici su Google News

Salva la Ricetta Salva nel Ricettario