Come riutilizzare i fondi di caffè

Come riutilizzare i fondi di caffè
Photo credits:

Amate il caffè, ne consumate grandissime quantità, ma vi dispiace buttare i suoi fondi di volta in volta?
Ebbene, ecco qualche idea green divertente e totalmente a costo zero per poterli riutilizzare per la cura della casa, del giardino e del corpo.
Leggi i nostri consigli!

1. Eliminare le formiche

Ogni anno, con la stagione calda, torna puntuale il problema delle formiche: allontanarle con i fondi di caffè può diventare davvero un'idea risolutiva e geniale. Basta semplicemente spargere i fondi negli angoli della casa e il gioco è fatto.

2. Rimuovere lo sporco ostinato

Le nostre case, spesso, si trasformano in un ricettacolo di germi e batteri difficili da eliminare senza l'impiego di sostanze chimiche. Ebbene, i fondi del caffè, non solo possono rimuovere lo sporco più ostinato, ma lasciano la casa completamente igienizzata e profumata a lungo.
Per pulire le superfici, infatti, basta strofinare i fondi del caffè con una spugna aggiungendo un po' di acqua calda per facilitare l'operazione, infine riasciacquare.

3. Pulire il caminetto

Quando arriva la primavera è necessario pulire a fondo il caminetto per rimuovere efficacemente tutti i residui di cenere e fuliggine.
La pulizia sarà più profonda ed efficace se sulle superfici del camino strofiniamo i fondi di caffè ormai freddi. Oltre a rimuovere la cenere, i fondi regaleranno un aroma persistente in tutto l'ambiente.

4. Deodorante per auto e ambienti

Con l'aroma intenso del caffè possiamo profumare delicatamente sia la nostra auto sia la nostra casa.
Per la macchina: procuriamoci una retina per confetti o un vecchio collant, riponiamoci la polvere ottenuta dai fondi del caffè e poi chiudiamo con un nastro o un cordoncino.

Per ottenere, invece, un deodorante per ambienti, bisognerà portare ad ebollizione circa 200 ml di acqua, versare due gocce di limone e aggiungere i fondi di caffè alla miscela. Quando il liquido sarà raffreddato, si verserà in una bottiglia con erogatore o in una boccetta, pronto per essere utilizzato all'occorrenza.

5. Antimuffa per scarpiere e cantine

Gli ambienti umidi, si sa, portano con sé quel persistente odore di muffa che, a volte, sembra impossibile da mandar via.
Per deodorare in modo naturale scantinati, scarpiere, frigoriferi e cantine, versiamo i fondi del caffè in una ciotolina e lasciamo agire nell'ambiente desiderato per almeno un paio di giorni: il risultato è assicurato.

6. Far germogliare fiori e piante

Imbattibili fertilizzanti naturali, i fondi del caffè possono essere versati nel terreno accanto ai bulbi per far crescere gli arbusti e far germogliare i fiori in modo totalmente green. In particolare si può utilizzare questa tecnica con i fiori che necessitano di un terreno acido, come rose, azalee e camelie.

7. Allontanare le lumache

Distribuiamo lungo il perimetro del nostro orto i fondi di caffè, lasciati asciugare all'aria: le lumache non si avvicineranno più e noi non dovremmo ricorrere all'utilizzo di prodotti chimici dannosi.

8. Tingere i tessuti

Il caffè, come del resto la china e il tè, sono sempre stati utilizzati dalle popolazioni orientali per ravvivare le stoffe o per dipingere su tela.
Portiamo ad ebollizione l'acqua mista ai fondi di caffè e versiamo il liquido ottenuto direttamente sul tessuto da tingere. Lasciamo asciugare la stoffa e ripetiamo l'operazione se preferiamo un tono più deciso di colore.

9. Scrub per il corpo

Sapevate che mescolare i fondi del caffè ad un cucchiaio di olio d'oliva può regalarvi una pelle visibilmente più sana e spendente?
Disfiamo con le mani la polvere di caffè, aggiungiamo l'olio e passiamo il composto sulle aree più critiche del corpo, quali ginocchia, gomiti e talloni. Lasciamo in posa per 10-15 minuti, massaggiando con le mani, dopodiché risciacquamo abbondantemente.

10. Trattamento anticellulite

Per eliminare la buccia d'arancia, mescoliamo i fondi del caffè con un po' d'acqua, zucchero di canna e olio di cocco. La forza emolliente del cocco e la caffeina contenuta nei fondi levigheranno a fondo la pelle e attenueranno i solchi della cellulite.

11. Ravvivare i riflessi dei capelli

Per avere capelli dal colore brillante possiamo utilizzare il caffè avanzato freddo e molto diluito per risciacquarli dopo lo shampoo.
Mentri i fondi, in piccola quantità, possono essere aggiunti nella preparazione dell'hennè, per avere riflessi scuri e intensi.

12. Rimuovere i cattivi odori dalle mani

Vi è mai capitato di non riuscire a eliminare quel fastidioso odore di aglio o di cipolla dalle mani? Non usiamo detergenti troppi aggressivi: sfreghiamo la polvere disfatta del caffè per almeno un paio di minuti, sciacquamo abbondantemente e ripetiamo l'operazione se necessario.

Ti è piaciuta la ricetta?