Crumble di mele

Il crumble di mele è un delizioso dolce dall'aspetto rustico e una consistenza a briciole, perfetto da gustare con una tazza di tè caldo. Prepariamolo insieme!
4,5/5 Vota
Su un totale di voti: 16
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Il crumble di mele è un dolce tradizionale inglese e irlandese, preparato con una base di mele e una copertura streusel croccante a base di farina, zucchero e burro.

Le mele a cubetti insaporite da zucchero, limone e cannella vengono ricoperte da tante briciole di pasta che si preparano in 5 minuti lavorando gli ingredienti con le mani, e che in forno diventano croccanti e dorate.
Il suo nome deriva proprio da questa consistenza sbriciolosa caratteristica.

Molto aromatico, il crumble è un dolce rustico e confortevole, perfetto per le giornate più fredde, da gustare per una colazione o una merenda golose!
Inoltre possiamo arricchirlo con gocce di cioccolato o prepararlo con altra frutta a seconda dei nostri gusti.

Scopriamo insieme come fare il crumble di mele!

Categoria: Dolci

PER L'IMPASTO PER L'IMPASTO
farina 00 200 g di farina 00
zucchero 100 g di zucchero semolato
estratto di vaniglia 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
burro 130 g di burro freddo
PER LA BASE DI FRUTTA PER LA BASE DI FRUTTA
mela 600 g di mele
zucchero 70 g di zucchero di canna
limone il succo e la scorza di 1/2 limone
cannella q.b. cannella

Preparazione

Come fare il Crumble di mele

Crumble di mele - Passaggio 1
Crumble di mele - Passaggio 2

Per il crumble: in una terrina capiente versate la farina e lo zucchero. Aggiungete il burro tagliato a pezzetti e aromatizzate con la vaniglia. [1]
Iniziate ad amalgamare gli ingredienti con la punta delle dita senza riscaldare troppo il composto. [2]

Crumble di mele - Passaggio 3
Crumble di mele - Passaggio 4

Quando avrete ottenuto delle grosse briciole di impasto il crumble sarà pronto [3]. Conservate in frigorifero mentre preparate il ripieno.
Sbucciate le mele e tagliatele a cubetti di circa un cm di grandezza. Mettetele in una ciotola e aggiungete lo zucchero di canna [4].

Crumble di mele - Passaggio 5
Crumble di mele - Passaggio 6

Profumate con la scorza grattugiata e il succo di limone (scegliete sempre agrumi non trattati e lavateli prima dell'utilizzo), poi unite anche la cannella (se non vi piace potete ometterla). [5]
Mescolate bene il tutto e distribuite le mele sul fondo di una teglia (possibilmente in vetro o ceramica) da 22-24 cm o in 6 contenitori monoporzione da 10-12 cm di diametro. [6]

Crumble di mele - Passaggio 7
Crumble di mele - Passaggio 8

Distribuite sopra alle mele le briciole del crumble, che dovranno restare piuttosto casuali e grandi. [7]
Continuate fino a ricoprire completamente le mele. [8]
Infornate il crumble di mele a 180 gradi per circa 30 minuti. Sfornatelo quando sarà bello dorato, lasciatelo intiepidire e servite.

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 16, Media voti: 4.5

    Torna alla Ricetta

    Consigli e Varianti

    Si conserva a temperatura ambiente per qualche ora, in frigo per 2-3 giorni.
    Si può congelare, per 1-2 mesi.

    Il crumble di mele è composto da uno strato di frutta molto umido sotto e uno croccante sopra che, inevitabilmente, con il passare delle ore diventerà sempre meno fragrante. E’ consigliabile consumare il crumble tiepido o freddo ma dopo poche ore in modo che conservi la consistenza giusta.

    Per un crumble più aromatico potete sostituire 50 g di farina con la stessa quantità di farina di mandorle, nocciole o amaretti frullati finemente. Le mele possono essere aromatizzate con vaniglia, limone o cannella, potete aggiungere uvetta e pinoli. Utilizzando lo stesso procedimento, potete variare la frutta e realizzare un crumble con pere, ciliegie o frutti di bosco.

    Per quale occasione

    Il crumble alle mele è un dolce casereccio facilissimo da preparare e perfetto da gustare per uno spuntino o da portare in tavola come dessert a fine pasto.

    La video ricetta del giorno

    Potrebbero interessarti anche